Home . Fatti . Politica . Conti pubblici, apertura da parte Ue. Gentiloni: "Buona notizia"

Conti pubblici, apertura da parte Ue. Gentiloni: "Buona notizia"

POLITICA
Conti pubblici, apertura da parte Ue. Gentiloni: Buona notizia

(FOTOGRAMMA)

"Ho sentito Padoan. Mi ha detto: 'Ragazzi, è una buona notizia'". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, al vertice sui Balcani, a proposito della lettera della Commissione europea sui conti pubblici italiani.

Nella missiva di risposta (LEGGI) inviata in queste ore al ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan si traccia un "cammino costruttivo" tra "i margini" che sono possibili restando all'interno delle regole Ue sui bilanci pubblici e le "deviazioni" che invece non sono autorizzate, spiega il commissario agli Affari Economici e Finanziari Pierre Moscovici.

La Commissione europea "valuterà con discrezionalità le discordanze rispetto all'aggiustamento fiscale" previsto per l'Italia, si legge nella lettera inviata dal vice presidente Valdis Dombrovskis e da Moscovici, diffusa sul sito del Mef. La Commissione conferma poi l'intenzione di bilanciare la duplice esigenza "di sostenere la ripresa e garantire la sostenibilità dei conti pubblici".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI