Home . Fatti . Politica . Incendi, Mattarella: "Punire con severità azioni di criminali"

Incendi, Mattarella: "Punire con severità azioni di criminali"

POLITICA
Incendi, Mattarella: Punire con severità azioni di criminali

(Foto Quirinale)

"Stabilire un patto virtuoso tra sviluppo e natura, tra vita sociale e territorio, rappresenta una delle grandi sfide del presente e del futuro. E' necessario chiamare i cittadini e tutte le energie della società alla partecipazione e all'impegno, anche per affrontare nuove insidie e nuovi pericoli. Lo vediamo in questi giorni con gli incendi che divampano in tante regioni e che spesso sono il risultato di azioni di criminali, da punire con forte determinazione e con grande severità". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo al trentennale dell'alluvione in Valtellina.

"A questo riguardo - ha proseguito - esprimo grande riconoscenza ai tanti servitori dello Stato benemeriti della nostra società, ai Vigili del Fuoco e alle forze dell'ordine, ai tanti volontari dei gruppi anti-incendi che si stanno adoperando con grande sacrificio e abnegazione per spegnere gli incendi, per contrastare il fuoco appiccato da sciagurati colpevoli, che mettono a rischio la sicurezza delle persone, deturpano la bellezza del nostro Paese e ne danneggiano gravemente l'economia".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI