Home . Fatti . Politica . Un anno fa il terremoto, Gentiloni: "Affrontati eventi senza precedenti"

Un anno fa il terremoto, Gentiloni: "Affrontati eventi senza precedenti"

POLITICA
Un anno fa il terremoto, Gentiloni: Affrontati eventi senza precedenti

(Fotogramma)

"Si deve partire dal fatto che abbiamo dovuto fronteggiare in un anno una sequenza di eventi sismici davvero senza precedenti. L'accumulo di questi eventi ha portato a coinvolgere un'area molto vasta. Siamo di fronte a un'eccezionalità del terremoto. Abbiamo predisposto una serie di misure e risorse che nel recente passato non hanno precedenti". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni in una conferenza stampa a palazzo Chigi facendo il bilancio di un anno dal sisma del 24 agosto dello scorso anno.

"Se noi guardiamo all'eccezionalità di quello che è successo, possiamo dire di aver messo in campo un sistema di risposta, di risorse e di strumenti pubblici altrettanto eccezionale", ha aggiunto. "Il che non vuol dire che tutto sta marciando alla velocità che sarebbe necessaria, ma l'impianto messo in piedi funziona. Il mio invito come capo del governo a tutte le amministrazioni, è di fare il massimo degli sforzi per accelerare le procedure. Siamo al lavoro per superare ritardi e strozzature che si presentano e che noi vogliamo superare".

Gli eventi hanno "coinvolto 140 comuni, alcuni centri storici quasi annientati - Amatrice, Castelluccio, Arquata, Visso, Ussita e molti altri - il bilancio deve partire da questo, che siamo di fronte a una eccezionalità, che si è tradotta anche nel numero della popolazione assistita, che è stato di oltre 32.000 persone nel picco massimo", ha sottolineato ancora il presidente del Consiglio. "Si è tradotto in oltre 200.000 sopralluoghi, fatti per verificare l'agibilità degli edifici, più del doppio di quelli che si sono resi necessari per il terremoto de l'Aquilia a delll'Abruzzo".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI