Home . Fatti . Politica . Reddito d'inclusione, Gentiloni: "Operativo dall'1 gennaio"

Reddito d'inclusione, Gentiloni: "Operativo dall'1 gennaio"

POLITICA
Reddito d'inclusione, Gentiloni: Operativo dall'1 gennaio

(Fotogramma)

"Possiamo dire con orgoglio che il reddito di inclusione sarà operativo dall'1 gennaio dell'anno prossimo". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, durante un incontro in Regione Emilia-Romagna per la firma di un protocollo assieme ad associazioni, Terzo Settore, Caritas e Banco Alimentare sulla "lotta alla povertà".

"Per me, per il governo nato nove mesi fa, un tema di preoccupazione e impegno - ha spiegato Gentiloni riferendosi al reddito di inclusione - è stato come portare a compimento un lavoro che il governo Renzi aveva avviato e che aveva bisogno di essere concluso in Senato".

"Possiamo dire con orgoglio - ha aggiunto Gentiloni - che questo strumento sarà operativo dall'1 gennaio dell'anno prossimo" e riguarderà "1,6 milioni di persone".

L’Accordo di programma fra la Presidenza del Consiglio dei ministri, la Regione Emilia Romagna e la Città Metropolitana di Bologna, firmato oggi nella sede della Regione, prevede un piano di interventi da quasi un miliardo di euro per lo sviluppo economico e la coesione sociale e territoriale dell’Emilia Romagna, che riguarda infrastrutture, messa in sicurezza del territorio, ambiente, alloggi pubblici, edilizia scolastica e impiantistica sportiva, valorizzazione del patrimonio artistico e culturale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI