Home . Fatti . Politica . Grillo ai cronisti: "Siete come un giornale letto il giorno dopo"

Grillo ai cronisti: "Siete come un giornale letto il giorno dopo"

POLITICA

"Siete anacronistici. Siete come un giornale letto il giorno dopo. Quindi non parlo di cronaca". Così Beppe Grillo, uscendo dall'Hotel Forum, ai giornalisti che gli chiedevano un commento sulla legge elettorale approvata ieri alla Camera. Il garante M5S è salito a bordo della sua auto, sulla quale erano stati caricati i suoi bagagli.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI