Home . Fatti . Politica . Renzi sale sul treno del Pd

Renzi sale sul treno del Pd

POLITICA

Nessuna dichiarazione e una fretta da pendolare. Così Matteo Renzi è arrivato per ultimo al binario 2 della stazione Tiburtina di Roma. Accolto dall'assedio delle tv e dei giornalisti il segretario del Pd si è smarcato ed è filato dritto salendo in carrozza poco prima che partisse il treno. Puntuale alle 10. Destinazione Italia, questo il nome del convoglio (5 carrozze) che lo porterà in giro per il Paese. Con lui sono saliti anche Ettore Rosato, Alessia Morani e il ministro Delrio e il governatore del Lazio Zingaretti. Il ministro Martina è invece salito per un saluto ma è sceso poco prima del fischio del capotreno. "Un viaggio per ascoltare gli italiani - ha detto Martina all'Adnkronos - ma anche per unire la sinistra. Tra le prime tappe i luoghi colpiti dal sisma che ha devastato il centro Italia".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI