Home . Fatti . Politica . Pirozzi: "Parlerò sempre bene di CasaPound"

Pirozzi: "Parlerò sempre bene di CasaPound"

POLITICA
Pirozzi: Parlerò sempre bene di CasaPound

(Fotogramma)

“CasaPound? Io ne parlerò sempre bene, così come della loro associazione ‘La Salamandra’. Questi ragazzi sono venuti qui, dopo il terremoto, e in maniera del tutto spontanea hanno aiutato la comunità, si sono presi cura delle persone in difficoltà, per questo ho apprezzato il loto aiuto”. Così all’Adnkronos il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, candidato alla Presidenza della Regione Lazio.

“Allo stesso modo ho apprezzato l’aiuto offerto spontaneamente da gruppi e persone di altre aree politiche, come le Brigate Solidali – sottolinea Pirozzi – Qui ad Amatrice sono venuti ad aiutarci anche le tifoserie di tutta Italia, e hanno salvato persone. Poi certo, errori da parte di qualcuno possono capitare, fra gli ultrà come in qualsiasi altro movimento, ma io ho apprezzato molto l’aiuto offerto da parte di tutti alla nostra comunità dopo la tragedia del terremoto”.

Il sindaco di Amatrice commenta infine il risultato del voto ad Ostia: "Se avesse vinto la candidata del centrodestra, l’avrebbero accusata di aver preso i voti di CasaPound, ora invece che ha vinto la candidata del M5S, l’accusano di aver preso i voti degli Spada, ma la realtà - conclude Pirozzi – è che un voto vale un voto e la politica, invece, dovrebbe interrogarsi sul fatto che al X Municipio il 65% dei cittadini non è andato a votare perché non riesce a dare risposte alle periferie”.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI