Home . Fatti . Politica . Migranti, Meloni: "Pronti ad alzare muri"

Migranti, Meloni: "Pronti ad alzare muri"

POLITICA
Migranti, Meloni: Pronti ad alzare muri

Se al governo "stabiliremo un principio semplice: in Italia non si entra illegalmente e se si devono scavare muri, si faccia. Idem se si devono fare le trincee o fare un blocco navale". Lo dice la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni al congresso di Fdi.

IUS SOLI - No netto allo Ius soli. "Solo chi detesta la patria può immaginare una legge come lo ius soli", ha detto Melon. "I bambini sono usati come scudi umani per regalare la cittadinanza a tutti con una sanatoria generalizzata" ma se il Pd, aggiunge,"crede che sia una legge così importante la metta come primo punto all'ordine del giorno del suo programma e chieda il voto agli italiani. Così gli elettori sapranno chi vuole regalare la cittadinanza a tutti e chi no".

BANCHE - La leader di Fratelli d'Italia ha poi affrontato la questione banche: "Milioni di cittadini - ha detto - sono stati truffati dalle banche e poi dal governo. Gli italiani devono conoscere i nomi delle persone a cui hanno pagato i debiti" ma la commissione d'inchiesta sulle banche è stata fatta a fine legislatura perchè non arrivasse a nulla. Meloni ha garantito che, in caso di vittoria alle politiche, uno dei primi atti sarà istituire di nuova la commissione. "Nella prossima legislatura rifaremo la commissione per chiarire tutto e anche le responsabilità della sinistra. A sinistra non che avevano una banca: ne avevano una per corrente. Bersani e D'Alema si sono fatti un partito che si chiama Mdp come Monte dei Paschi di Siena....", conclude.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI