"Scarceratelo pure...", furia Storace su omicidio Pamela

"Scarceratelo pure: faremo la fila per rendergli il fatto suo. Maledetto". Francesco Storace su Twitter inveisce contro Innocent Oseghale, il nigeriano finito in carcere per la morte di Pamela Mastropietro, la ragazza romana fatta a pezzi e chiusa in due trolley abbandonati nella campagna di Macerata. Il 28enne è ora in carcere ma solo per le accuse di occultamento e vilipendio di cadavere.

"Per liberare il nigeriano diranno che si è suicidata, e che prima di morire si è fatta a pezzi da sola, si è infilata nella valigia e ha chiesto di essere accompagnata al cimitero", scrive Storace aggiungendo: Scarceratelo pure: faremo la fila per rendergli il fatto suo. Maledetto".