Home . Fatti . Politica . Giulia Grillo, un medico legale alla Salute

Giulia Grillo, un medico legale alla Salute

POLITICA
Giulia Grillo, un medico legale alla Salute

Giulia Grillo (Fotogramma)

Siciliana, classe '75, professione medico legale. E' Giulia Grillo la donna che andrà a ricoprire il ruolo di ministro della Salute nel neonato governo Conte. Nel 2013 entra a Montecitorio con il M5S e siede in Commissione Affari Sociali per tutta la legislatura. Nell'arco dei 5 anni deposita 4 proposte di legge e 213 atti di indirizzo e controllo alla Camera. Col tempo si guadagna la fiducia del capo politico Luigi Di Maio ed entra nella cerchia dei fedelissimi del leader 5 Stelle.

Il 27 marzo 2018 Grillo viene infatti eletta capogruppo M5S alla Camera, su indicazione di Di Maio. L'obiettivo della parlamentare grillina, come si legge nella scheda personale pubblicata sulla piattaforma Rousseau, è "concretizzare una sanità pubblica, giusta, efficiente e accessibile attraverso un adeguato finanziamento, una seria programmazione, una revisione della governance farmaceutica" e "un potenziamento dei servizi di assistenza territoriale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.