Home . Fatti . Politica . Martina: "Salvini se ne frega delle regole"

Martina: "Salvini se ne frega delle regole"

POLITICA
Martina: Salvini se ne frega delle regole

(Foto Afp)

"Buon voto a tutti i cittadini che oggi, fino alle 23, in oltre 700 comuni, hanno la fortuna di poter eleggere il proprio sindaco". Così su Twitter il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini, che accompagna il suo messaggio con l'hastag 'Oggi voto Lega' e il simbolo della Lega con Alberto da Giussano in primo piano e la scritta 'Salvini premier'.

"È grave che a seggi aperti per le elezioni comunali proprio il ministro dell’Interno si lanci nell’ennesimo spot elettorale per il suo partito. In nessun paese moderno ciò sarebbe consentito", scrive in una nota il segretario reggente del Partito democratico Maurizio Martina che su Twitter sottolinea: "Abbiamo due Vicepremier che anziché governare nell’interesse di tutti fanno propaganda fregandosene delle regole".

"Trovo sinceramente vergognoso che il ministro dell'Interno, quello che dovrebbe garantire l'imparziale e corretto svolgimento delle elezioni oggi, giorno di votazioni, continui a fare campagna elettorale per la Lega. Dopo Di Maio ieri, oggi anche Salvini ci dimostra l'arroganza e la scarsa cultura democratica del 'governo del cambiamento", scrive su Twitter il senatore Franco Mirabelli, vicepresidente dei senatori del Pd.

"Il G7 in Canada segna il punto più basso dei rapporti tra paesi partecipanti - attacca twittando il segretario Pd Martina -. Tra Europa e Usa divergenze su economia e dossier politici cruciali. Davanti a tutto questo, non capisco come il premier Conte si possa dire soddisfatto".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.