Home . Fatti . Politica . Migranti, Conte: "L'Italia non è più sola"

Migranti, Conte: "L'Italia non è più sola"

POLITICA
Migranti, Conte: L'Italia non è più sola

(Fotogramma)

"Sull'immigrazione l'Italia non è più sola. E' stato affermato un principio nuovo per cui i migranti sbarcati in Italia sono sbarcati in Europa". E' quanto ha detto il premier Giuseppe Conte al Tg1. "I 450 migranti, messi tutti in salvo, sbarcati e che verranno redistribuiti è un successo, oserei dire di portata storica e che nasce dall'impegno profuso nelle scorse settimane e realizzato nel Consiglio europeo di fine giugno". La proposta italiana "muove dal principio della tutela della dignità e dei diritti della persona umana".

Ha affrontato poi il tema dei vitalizi. "Dei ricorsi sui vitalizi non saprei ma quel che è certo è che si tratta di una misura che mira a eliminare privilegi - conclude -. Da oggi i parlamentari sono uguali a tutti i cittadini per quanto riguarda il trattamento pensionistico".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.