"Non è che mi arrestano?", il dubbio del comandante

"Ma che devo fare? Devo entrare in porto o no? Non è che mi mettono i braccialetti d'argento?". Così il comandante della nave della guardia costiera 'Diciotti', Massimo Kothmeir, si sarebbe rivolto ai suoi superiori mentre era in navigazione verso il porto di Catania leggendo sui social network che il Viminale non autorizzava lo sbarco nonostante il via libera all'attracco del ministero per le Infrastrutture. A riferire i presunti dubbi dell'ufficiale è il segretario dei Radicali, Riccardo Magi, che ha parlato col comandante durante la sua visita nella nave per verificare le condizioni dei migranti.