Home . Fatti . Politica . Manovra, Di Maio: "Prioritario il reddito di cittadinanza"

Manovra, Di Maio: "Prioritario il reddito di cittadinanza"

POLITICA
Manovra, Di Maio: Prioritario il reddito di cittadinanza

Immagine di repertorio (Fotogramma)

La legge di Bilancio dovrà essere "coraggiosa". Con queste parole il vicepremier e ministro del Lavoro e dello sviluppo economico, Luigi Di Maio indica come priorità il reddito di cittadinanza. "I 5 milioni di poveri e gli 8 milioni in povertà relativa, i tanti giovani che cercano il lavoro e non ce l'hanno o non arrivano a fine mese, sono loro la priorità della legge di Bilancio".

Pensioni, Salvini: "Rispetteremo quota 100"

"Ho visto oggi nei telegiornali che si dice che per il reddito di cittadinanza si vedrà, se ci sono soldi. Ma quel tema va messo al centro e non me ne frega se c'è un'agenzia di rating che dice che il reddito di cittadinanza è inopportuno. E' per seguire quelle agenzie di rating che oggi ci troviamo il numero di disoccupati e di poveri che abbiamo in Italia" attacca Di Maio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.