Home . Fatti . Politica . Fisco, arriva legge anti scartoffie

Fisco, arriva legge anti scartoffie

POLITICA
Fisco, arriva legge anti scartoffie

Fotogramma

Movimento 5 Stelle e Lega dichiarano 'guerra' alle scartoffie e presentano la loro prima proposta di legge congiunta, che reca "disposizioni per la semplificazione fiscale, il sostegno delle attività economiche e delle famiglie e il contrasto dell'evasione fiscale". Il provvedimento, composto da 36 articoli, ha come obiettivo quello di "ripristinare il dialogo tra fisco e contribuente" disboscando "la giungla degli adempimenti fiscali", ha dichiarato in conferenza stampa Carla Ruocco (M5S), presidente della Commissione Finanze di Montecitorio e prima firmataria della proposta 'legastellata'.

"Ogni anno - le ha fatto eco Alberto Luigi Gusmeroli della Lega - un'azienda ha minimo 70 adempimenti" e con l'approvazione di questo provvedimento, che sarà immediatamente incardinato in Commissione, "ci sarà più tempo per artigiani, commercianti e imprese da dedicare al lavoro e meno tempo da dedicare alla burocrazia".

Tra le misure previste dalla proposta di legge spicca "l'estensione del modello di pagamento F24" con la possibilità di "individuare con decreto ministeriale ulteriori entrate da versare" mediante questo modello: ad esempio, l'articolo 6 del provvedimento dispone la "soppressione del modello dichiarativo 770". L'articolo 11 mira invece "a introdurre il contraddittorio tra il contribuente e l'ufficio finanziario" come fase obbligatoria "in tutti i procedimenti di controllo fiscale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.
TAG: fisco, m5s, lega, legge