Home . Fatti . Politica . Conte a 'Le Iene': "Concorso? Conoscevo anche gli altri commissari"

Conte a 'Le Iene': "Concorso? Conoscevo anche gli altri commissari"

POLITICA
Conte a 'Le Iene': Concorso? Conoscevo anche gli altri commissari

Immagine di repertorio (Fotogramma)

"Meglio tra amici che tra nemici". E soprattutto: "Conoscevo anche gli altri quattro commissari che mi hanno esaminato". Così risponde il premier Giuseppe Conte all'inviato delle Iene Antonino Monteleone nell'anticipazione del servizio che andrà in onda questa sera su Italia 1. Il riferimento è al caso sollevato dall'inchiesta di Repubblica sul concorso che nel 2002 l'ha fatto diventare professore ordinario.

Uno dei commissari di quell'esame era Guido Alpa, uno dei maggiori giuristi italiani, con cui ha collaborato in precedenza. "Meglio tra amici che tra i nemici", scherza a proposito di quel concorso Conte. "Guardi che io conoscevo anche gli altri quattro professori che mi hanno esaminato", prosegue il premier, docente ordinario di diritto privato da quel concorso del 2002. "Se uno fa ricerca per anni è impossibile non incontrarsi ai convegni, non scrivere anche delle cose insieme", aggiunge Conte, secondo quanto riportato dal sito delle Iene a corredo della clip.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.