Home . Fatti . . Calcio: Marotta, bisogna portare la Serie A a 18 squadre

Calcio: Marotta, bisogna portare la Serie A a 18 squadre

"La prima cosa da fare è la riforma del campionato, portando la Serie A a 18 squadre. Un format così sarebbe il migliore in termini di qualità di prestazioni, a livello europeo e per la nazionale che gioca un ruolo importante". Lo ha detto l'ad della Juventus, Beppe Marotta, a Radio Anch'Io Sport. Una ricetta per cercare di rendere più competitive le squadre italiane a livello europeo. "Questo gruppo ha, contrariamente anche alla Roma, disputato molte partite in più se consideriamo Champions ed Europa League e i tanti giocatori impegnati con la nazionale. Record di 100 punti? Lascia il tempo che trova, nel palmares rimane lo scudetto e quello è arrivato", ha aggiunto Marotta che sull'utilizzo ora dei giocatori in vista del Mondiale precisa: "Conte essendo collaborativo tiene conto del fatto che ci sarà il raduno tra poco e pianificherà l'utilizzo dei giocatori in vista del mondiale in Brasile, appuntamento importante per molti dei giocatori".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.