Home . Immediapress . Alimentazione . Quando i noodle al manzo di Lanzhou incontrano la pasta: sapore di festa culturale

Quando i noodle al manzo di Lanzhou incontrano la pasta: sapore di festa culturale

ALIMENTAZIONE

PECHINO, 14 ottobre 2017 /PRNewswire/ -- I noodle al manzo di Lanzhou sono uno dei piatti cinesi a base di farina più rappresentativi della Cina, mentre la pasta è una famosa prelibatezza occidentale. Quale tipo di scintilla provocherà l'incontro tra questi due famosi piatti?

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/582367/Chef_De_Cuisine_Amedeo_Ferri.jpg

L'11 ottobre si è svolto presso il Ritz-Carlton Hotel di Pechino un evento per favorire l'incontro tra culture urbane che ha mostrato questa interazione. Chef cinesi e occidentali hanno messo in scena un meraviglioso duello culinario dal titolo "When Lanzhou beef noodle meets pasta" (Quando i noodle al manzo di Lanzhou incontrano la pasta), con una produzione in loco di deliziosi noodle al manzo di Lanzhou e di pasta. Questa "festa culinaria" ha inoltre favorito scambi culinari e culturali tra la Cina e l'Occidente, aggiungendo più gusto all'evento.

Questo evento è stato organizzato dal Dipartimento Pubblicità del Comitato CPC di Lanzhou e dall'Ufficio di Commercio dell'Ambasciata d'Italia a Pechino. Cina ed Italia mostrano per i noodle una grande predilezione e l'evento di scambio tra le città sui noodle ha incoraggiato in maniera più profonda la comunicazione e gli scambi dei due paesi sul commercio, sulla logistica, sul turismo, sia sul piano culturale che su altri piani. Si prevede inoltre di rafforzare l'interazione interurbana e migliorare la pubblicità, la reputazione e l'influenza del cibo dei due paesi.

I noodle al manzo di Lanzhou sono tra i dieci noodle più famosi in Cina, vantano una storia di 102 anni e sono conosciuti per il loro gusto di manzo, per il brodo e per il noodle. Lanzhou è inoltre riconosciuta come la patria dei noodle al manzo cinesi.

Lanzhou, principale città situata lungo la vecchia Via della seta, è stata testimone degli enormi sforzi dei nostri antenati e della loro impresa per creare la Via della seta, secondo Zhang Hui, Vicedirettore del Dipartimento Pubblicità del Comitato CPC di Lanzhou.

La cultura culinaria di Lanzhou ha sviluppato caratteristiche proprie radicate nel tempo. L'evento farà sentire il profumo dei noodle al manzo di Lanzhou non solo per le strade di Lanzhou, ma anche nel mondo attraverso l'iniziativa la Nuova via della seta (Belt and Road Initiative) e grazie alla partecipazione dei maestri di noodle dei due Paesi. Saranno inoltre favoriti gli scambi culturali e culinari, ha quindi aggiunto Zhang.

Zhang ha inoltre sottolineato che la popolazione di Lanzhou avrebbe piacere nel lavorare con gli amici in Cina e all'estero per promuovere l'innovazione e lo sviluppo culinari e noi ci auguriamo che maggiori scambi culturali di questo tipo possano, in futuro, svolgersi in Italia e a Lanzhou, ha sottolineato Zhang.

Anche la pasta è una prelibatezza popolare in Cina grazie al suo sapore esotico. Questo evento promuoverà gli scambi culinari culturali e avvicinerà maggiormente i due Paesi, ha dichiarato Enrico Berti, Primo Segretario dell'Ufficio di Commercio con l'Ambasciata d'Italia a Pechino, aggiungendo che entrambi i Paesi hanno una storia ed una cultura radicata nel tempo nonostante la grande distanza e malgrado le molte differenze i noodle al manzo di Lanzhou e la pasta sono entrambi deliziosi.

I noodle al manzo di Lanzhou sono diventati il biglietto da visita della città e la capacità di produrre noodle con brodo di manzo alla Lanzhou è diventata uno dei progetti protetti delle eredità culturali intangibili di Lanzhou. Ma Wenbin è uno degli chef senior dei noodle al manzo di Lanzhou abilissimo nel preparare i noodle. Ha preparato noodle di manzo di Lanzhou in loco, riuscendo a trasformare l'impasto in noodle nel giro di un secondo. È infatti capace di preparare sei ciotole di noodle in un minuto e fare noodle di dodici forme diverse.

Anche lo Chef De Cuisine Amedeo Ferri di Barolo ha preparato pasta in loco al Ritz-Carlton Hotel di Pechino. Lo chef italiano vanta una grande esperienza in cucina dopo aver lavorato in Italia, a Dubai, in Giappone, in Tailandia e in altri paesi. Riesce a conferire un gusto speciale a ogni piatto grazie ai suoi studi e all'interpretazione delle differenze culinarie attraverso le diverse regioni.

Nel frattempo, otto partecipanti all'evento si sono cimentati loro stessi nella preparazione di noodle al manzo di Lanzhou e di pasta. L'interessante esperienza ha permesso ai partecipanti di comprendere meglio il cibo cinese e occidentale.

Una ciotola di deliziosi noodle diventa un importante legame per gli scambi culturali che uniscono la Cina e l'Italia. Il cibo e i materiali alimentari stanno viaggiando attraverso le regioni grazie all'iniziativa della Nuova via della seta, arricchendo i gusti delle persone e la comprensione reciproca. L'evento non solo ha dato ai noodle al manzo di Lanzhou la possibilità di girare il mondo, ma anche di scoprire cibi di altre regioni, in particolar modo quelle dei paesi della Nuova via della seta che potranno essere portati a Lanzhou.

Questo scambio culturale tra città rende gli ospiti partecipi alla cultura del cibo con un impegno in loco, e sostiene la volontà della cucina cinese di andare nel mondo. Cina e Italia accordano entrambe importanza allo sviluppo della cultura culinaria e godono di prospettive di globalizzazione promettenti, secondo il parere di Li Yaguang, Vicedirettore con la China Cuisine Association.

La realizzazione di questo ponte tra i due paesi attraverso il cibo promuoverà ulteriormente gli scambi bilaterali culinari e culturali, e la cooperazione e contribuiranno allo dell'iniziativa della Nuova via della seta attraverso un'espansione congiunta del mercato internazionale. Ci sono promettenti prospettive per il cibo cinese di essere conosciuto nel mondo così come per quello italiano di essere maggiormente diffuso in Cina, ha aggiunto Li.

Link immagini allegate:

http://asianetnews.net/view-attachment?attach-id=298556  http://asianetnews.net/view-attachment?attach-id=298557

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/582368/Chef_Ma_Wenbin.jpg

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI