Home . Immediapress . Ambiente . Suntech annuncia il ritiro dall'accordo sui prezzi con l'UE

Suntech annuncia il ritiro dall'accordo sui prezzi con l'UE

AMBIENTE

WUXI, Cina, 18 ottobre 2016 WUXI, Cina, 17 ottobre 2016 /PRNewswire/ -- Wuxi Suntech Power Co. Ltd. (Suntech o "l'Azienda"), uno dei principali produttori mondiali del settore fotovoltaico, ha annunciato la decisione di ritirarsi dall'Accordo sui Prezzi (Price Undertaking Agreeement) con l'Unione Europea. La richiesta di Suntech è stata accolta dall'Unione l'11 ottobre 2016.

Motivo principale della decisione è stato che i clienti europei non sono d'accordo con l'MIP, ossia il prezzo di importazione minimo, dei moduli solari cinesi. Mentre i prezzi di vendita medi, sia in Europa che nel mondo, continuano a scendere, il MIP non è infatti stato adeguato di conseguenza.

Suntech aveva già comunicato la propria intenzione l'1 agosto 2016. L'11 ottobre 2016 l'Unione Europea ha accolto la decisione di Suntech, informandone l'azienda e la Camera di Commercio cinese per l'importazione e l'esportazione (CCCME).

"Abbiamo sempre rispettato l'accordo sui MIP dell'Unione Europea, sperando che il nostro obbligo cessasse a partire da dicembre 2015, ma così non è stato. Abbiamo pertanto deciso di ritirarci dall'accordo, in quanto non coerente con la nostra strategia di business aziendale. Uscendo dall'accordo potremo godere di maggiore flessibilità e continuare a offrire ai clienti europei di Suntech prodotti eccellenti e affidabili senza penalizzare la crescita dell''azienda" ha dichiarato He Shuangquan, Executive President di Wuxi Suntech Power Co. Ltd.

Informazioni su Suntech    

Fondata nel 2001, Suntech fornisce pannelli fotovoltaici a oltre 1.000 clienti in più di 80 paesi. Grazie a innovazioni R&D all'avanguardia e incentrate sui clienti, Wuxi Suntech punta a fornire a un'utenza composita, che va dalle residenze private alle multinazionali, la possibilità di accedere in modo affidabile alla fonte energetica più abbondante e pulita presente in natura.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI