Home . Immediapress . Architettura e edilizia . AeC Costruzioni si aggiudica tre gare pubbliche

AeC Costruzioni si aggiudica tre gare pubbliche

ARCHITETTURA E EDILIZIA
AeC Costruzioni si aggiudica tre gare pubbliche

La realizzazione del nuovo palazzetto dello sport nel Quartiere Borgo Roma di Verona, il recupero e consolidamento sismico del Municipio di Moglia e la ricostruzione di un edificio con 16 alloggi a San Possidonio. Sono le ultime tre gare pubbliche vinte da AeC Costruzioni, opere dal valore complessivo di oltre 7,6 milioni di euro.

AeC Costruzioni nasce dalla fusione di due imprese storiche che si fondono in una nuova realtà, portando con sé bagagli di competenze, successi ed esperienza sul campo.

Il bando del Comune di Verona, un nuovo impianto sportivo per €2,8 milioni

Il Comune di Verona ha commissionato ad AeC Costruzioni, per 2.813.875 euro, la realizzazione di un impianto sportivo composto da un edificio adibito a palazzetto dello Sport e una struttura isolata e indipendente per attività di Bar/Ristorazione. A ciò si aggiungono due campi regolamentari di Beach Volley nonché aree esterne di completamento destinate a parcheggio e camminamenti.

All'interno del palazzetto sarà costruita una palestra con tribuna, in grado di ospitare fino a 306 spettatori, troveranno inoltre spazio due palestre fitness, vari spogliatoi, infermeria, reception e sala riunioni. Nella struttura destinata a ristorazione / Bar saranno implementati: una sala ristorazione di circa 80 mq, ingresso con bar, cucina, deposito, spogliatoio e servizi.

Nelle zone esterne agli edifici verranno invece allestiti due campi indipendenti e regolamentari di Beach Volley e un parcheggio per auto, pullman e motocicli.

ACER Modena, appalto per ricostruzione di 16 alloggi da € 2,1 milioni

Sono di tutt'altro genere i lavori richiesti dalla Azienda Casa Emilia Romagna (ACER) di Modena. In questo caso il valore dell’appalto è 2.108.675,81 euro e riguarda la ricostruzione di un edificio, ad uso residenziale, composto da quattro livelli, con 16 alloggi E.R.P. in gestione ad ACER Modena. L’immobile è posto in via Federzoni n. 16-16a nel comune di San Possidonio (Modena).

€ 2,7 milioni per il recupero e consolidamento sismico del Municipio di Moglia

Il terzo bando, aggiudicato nel novembre del 2017, interessa il Municipio di Moglia (Mantova), pesantemente danneggiato in seguito agli eventi sismici, che hanno riguardato l’intero territorio comunale, del 20 e 29 maggio 2012. La struttura sarà oggetto di varie opere: ristrutturazione, restauro, consolidamento statico, ripristino del danno e adeguamento funzionale e normativo con arredo completo degli uffici.

Oltre a conservare e tutelare l'immobile storico monumentale, AeC Costruzioni si occuperà di ripristinare le funzionalità originarie e una fruibilità sicura ed adeguata. Gli interventi rispettano le direttive disposte dalla Soprintendenza ai beni Architettonici. La somma stanziata per l’esecuzione dei lavori è 2.701.272,00 euro.

Maggiori dettagli disponibili nel canale linkedin: https://www.linkedin.com/company/aec-costruzioni/

Per informazioni: Redazione Fattoretto srl - www.massimofattoretto.com

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI