Un'immersione esperienziale in un ambiente sensoriale all'insegna di: White. Il Bianco Benessere by Oikos

Collisioni tra: Phisical & Real, Digital & Virtual, Material & Techology, Emotional
Un ambiente da vivere, una immersione esperienziale, sensoriale, fra il reale ed il surreale, l’idea di trovarsi in un immaginario di luoghi della vita quotidiana, attraverso una scenografia che porti il visitatore a percorrere un'insolita ambientazione per trarre spunti su come poter allestire la propria casa nel ben-essere con prodotti ecologici e con una scelta cromatica consapevole dei benefici che ne derivano.

Una galleria, una volta illuminata con un effetto ottico che porta lo sguardo verso il punto focale, una materioteca orizzontale con un grande piano rappresentato da quadrotte reali di bianca materia ed una parete virtuale dove White Il Bianco Oikos, attraverso una proiezione Video mapping, sarà elemento comunicativo di concetti che pongono un accento molto importante sul futuro della nostra salute all’interno degli ambienti.

Una Galleria centrale suddivide l’ambiente in quattro macro aree tematiche, in cui vi è stato volutamente dato corpo e fisicità al volume d’aria che respiriamo nei nostri ambienti (solitamente invisibile agli occhi) dove sono proposte composizioni che ricreano gli spazi in cui viviamo-lavoriamo-giochiamo-soggiorniamo con arredi – tessuti, complementi, colori del benessere by Oikos le cui aziende si distinguono con impegno quotidiano al fine di realizzare prodotti che hanno a cuore il nostro ben-essere e quello dell’ambiente in cui viviamo.

La parete di fondo, diventa quinta visiva ed articola lo spazio creando all’interno dell’abside un’area comunicativa attraverso proiezioni di colore sulle superfici che dal Bianco Oikos cambiano cromatismi mantenendo le stesse decorazioni, offrendo agli ospiti un luogo di accoglienza all’insegna del benessere totale.

Una passeggiata per sperimentare, respirare e toccare con mano materiali, oggetti, arredi, finiture, colori ecologici Oikos, spazi che si pongono un unico fine quello di farci vivere in modo salubre e sano, rispettando la nostra salute.

Un design multisensoriale è la prova di come l’ambiente costruito sia in grado di fornire una sana e benefica esperienza umana, attraverso la vista, l’olfatto, il tatto, l’udito, e il movimento.

Percorso Onirico: Galleria che al passaggio delle persone grazie alla movimentazione d’aria e sfioro - tattile uniti alla luce dimmerata in modo pulsante-lento, da un effetto di “respiro” sano, di esperienza reale che è possibile vivere in luoghi incontaminati, è solo una decisione personale, come quella della qualità della nostra vita.

Dal 1984 Oikos il colore del benessere.
www.oikos-group.it

Benessere e spazi per lavoro
Area di lavoro con alle pareti il colore del benessere by Oikos dove tinte e finiture armonizzano i luoghi e rendono l’ambiente gradevole migliorando la giornata e la vita nel lavoro. Gli aspetti sensoriali saranno completati da alcuni accenni di BIOPHILIC DESIGN, con lo scopo di mettere in luce il rapporto stretto tra persone e natura (la BIOPHILIA è l’innata connessione con la natura che è vitale per mantenerci in salute e per stare bene). Piante come felce di Boston, l’areca palmata, il ficus, la dracena aiutano a filtrare l’aria, aumentando il tasso di ossigeno nell’ambiente, regolando la percentuale di umidità e la concentrazione di ioni nell’aria funzionando da regolatori della psiche umana favorendo serenità e benessere, completeranno l’ambiente.

Benessere negli spazi per bambini:
Un nido “puro” come rifugio per tutelare la loro crescita da un continuo bombardamento di sostanze nocive. Un messaggio giocoso per gli adulti atto a ricordare che non solo la felicità incide nella sfera globale del benessere personale ma farli crescere in un luogo con aria sana è elemento fondamentale per il futuro della loro vita, compito che spetta a noi adulti ed abbiamo anche questa responsabilità verso la loro crescita.
Un percorso che mira a lasciare un'emozione, un ricordo nel visitatore affinchè avvenga una scelta consapevole di prodotti ecologici e di colori che trasmettano benessere. Alle pareti una visione di proposte con alcune finiture tratte dalla collezione i Colori del benessere by Oikos.

Benessere e spazi del vivere
Zona living con la rappresentazione simbolica di uno spazio del vivere quotidiano, set composto da arredi e finiture tutti rigorosamente ecologici o provenienti da recupero, riciclo ma senza missioni di sostanze nocive.
La scelta cromatica corretta contribuisce a migliorare il modo di vivere questo spazio, l’uso di colori ecologici come quelli Oikos completa il benessere nel luogo. Alle pareti una visione di proposte con alcune finiture tratte dalla collezione i Colori del benessere by Oikos.

Benessere nei luoghi dell’ospitalità
Quando siamo in vacanza la prima cosa a cui pensiamo è quella di poterci rilassare, di star bene, di dimenticare tutto, di non pensare a nulla, di vivere quel periodo in assoluto Ben – Essere. Normali sensazioni che ci troviamo a vivere dopo un lungo periodo di lavoro, di stress, per cui i luoghi dell’ospitalità devono trasmetterci queste emozioni, sensazioni, devono liberaci la mente. L’ambiente che ci accoglierà deve saper cogliere queste esigenze, deve avere gli ingredienti che fungano da depuratore del nostro corpo, stanco della vita di ogni giorno. I colori, gli arredi, le luci, l’atmosfera che ci accoglierà hanno funzioni importanti aggiunte al contesto del luogo. In questa rappresentazione si vuole trasmettere questi concetti; si vuole dare una informazione per scegliere luoghi realizzati con materiali ecologici, colori e scelte cromatiche che nel loro insieme trasmettano il Ben - essere che desideriamo.

Location: SAN CARPOFORO Zona Brera
Ideazione: Claudio Balestri presidente Oikos
Progettazione: Das 16|8 arch. Barbara Candoni e designer Sylva Gortana
Scelta cromatica: Vicky Syriopoulou color coach

Un’immersione esperienziale in un ambiente sensoriale all’insegna di White. Il Bianco colore del Benessere by Oikos.
www.oikos-group.it