Home . Immediapress . Economia e Finanza . Logotel affianca Miniconf nel progetto PartnerLab

Logotel affianca Miniconf nel progetto PartnerLab

ECONOMIA E FINANZA

La service design company ha ideato e realizzato un portale digitale in cui vengono raccolti e veicolati servizi, corsi di formazione, contenuti e strumenti. L’obiettivo è "fare rete" creando sinergie per elevare il livello di competenze aziendali e far fronte al cambiamento

Ha preso il via da poche settimane il progetto PartnerLab, a favore del canale multimarca di Miniconf. Il progetto, attualmente in fase di test, è stato ideato e realizzato dalla service design company Logotel per conto appunto di Miniconf, azienda italiana specializzata nell’abbigliamento per bambini, forte di 45 negozi monomarca in Italia e di circa 60 negozi e shop in shop all'estero. PartnerLab è un portale digitale dove vengono raccolti e veicolati servizi, corsi di formazione, contenuti e strumenti. Ma è anche una community dove è possibile condividere riflessioni, esperienze e suggerimenti: un canale di comunicazione privilegiato per Miniconf e i propri partner, dove il flusso di informazioni non si sviluppa solo in senso verticale, ma anche e soprattutto in direzione orizzontale.

La piattaforma PartnerLab si articola su alcuni macro-temi, tra i quali la comunicazione esterna (online e offline), la comunicazione in store, il visual merchandising, l’imprenditorialità e la gestione del punto vendita. Sono inoltre previsti approfondimenti legati alle tendenze e scenari di mercato. Il ruolo svolto da Logotel è stato quello di accompagnare l’azienda nella formazione per accompagnare i partner verso il cambiamento, nel design per progettare, dare forma e raccontare l’innovazione ed infine nella creazione della business e social community per ingaggiare e coinvolgere le persone in processi di apprendimento, scambio e sviluppo.

Attraverso PartnerLab, Miniconf si pone l’obiettivo di migliorare il presidio e il supporto di questo specifico canale e creare una “formula di business” ad esso dedicata, che si basa sulla creazione di una rete il più possibile “agile, connessa e vicina all’azienda”. “Il nostro mercato di riferimento è cambiato in maniera profonda – ha spiegato Giovanni Basagni, Presidente di Miniconf SpA - il mutamento più rilevante è legato al consumatore e al suo modello di consumo, che si è evoluto in maniera molto rapida. L’obiettivo di PartnerLab è quindi quello di far fronte a questo cambiamento, facendo rete e sinergia per elevare il livello di competenze necessarie oggi per affrontare il mercato.”

“Del resto oggi lavoriamo in un contesto liquido, nel quale i confini si confondono - ha precisato Cristina Favini, Strategist e Manager of Design of Logotel - dalla competizione siamo passati alla ipercompetizione, non si parla più di analogico e digitale, ma di modalità ibride. In questo nuovo contesto i contenuti e la vendita si stanno trasformando. Come può un singolo titolare di un punto vendita gestire una tale complessità? Per trovare aiuto e acquisire nuove competenze un’azienda deve imparare a “fare rete”. Questa è la sfida che ha davanti a se Miniconf: aiutare i propri partner a diventare e ad essere rete. Del resto le persone non sono isole, al contrario sono strutturalmente aperte alle relazioni, di conseguenza se vengono inserite in una rete possono collaborare per fronteggiare le sfide che il cambiamento del mondo di oggi richiede.”

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI