Home . Immediapress . Economia e Finanza . Click & Collect: la formula che apre nuove opportunità nel retail

Click & Collect: la formula che apre nuove opportunità nel retail

ECONOMIA E FINANZA
Click & Collect: la formula che apre nuove opportunità nel retail

Qmatic lancia la nuova soluzione Click&Collect che connette il mondo degli acquisti on-line alle interazioni nel punto vendita. La nuova formula Qmatic nasce dall’esperienza di oltre 2 miliardi di "Customer Journey" gestiti ogni anno e rappresenta un nuovo modo per attrarre e coinvolgere i propri clienti in-store.

Negli ultimi anni il "Click & Collect" si sta trasformando in un trend globale. Secondo una recente ricerca di Vanson Bourne*, il 40% dei retailers la considera una formula che si diffonderà sempre di più nel settore retail.

La possibilità di ordinare i prodotti e pagare online è una consuetudine che sta attraendo un numero crescente di consumatori. Specialmente se si ha la possibilità di prelevare gli acquisti quando e dove si preferisce.

Nonostante si intravedano grandi potenzialità, quest’approccio omnicanale a volte fa rima con esperienze d’acquisto insoddisfacenti.

Un esempio? Il 53% dei reatails* ritiene che l'esperienze online e quella in-store siano tra loro spesso disconnesse. Indicazioni poco chiare, mancanza di informazioni e assenza di aree predisposte al ritiro, sono alcuni dei motivi chiave.

Con la nuova Soluzione Click & Collect Qmatic, i clienti registrano il proprio arrivo in negozio tramite mobile, chiosco self-service o al desk accettazione. Il sistema Qmatic quindi notifica automaticamente il suo arrivo gli operatori addetti al servizio. Allo stesso tempo la Soluzione Click & Collect Qmatic invia una conferma automatica al cliente tramite mail o SMS. In sostanza lo aggiorna su tutto quello che sta accadendo e gli fornisce le indicazioni esatte su come raggiungere il punto di ritiro.

Quando l'ordine è pronto, il cliente riceve la relativa conferma automatica sul suo smartphone.

I benefici del Click&Collect sono molteplici: lo staff è continuamente aggiornato sul percorso del cliente e viceversa. Allo stesso tempo, la noiosa e frustrante attesa può trasformarsi in un’occasione per esplorare il punto vendita e conseguentemente, in un incremento delle vendite e della soddisfazione del cliente.

"Il Sistema Qmatic è molto scalabile" conferma Ellen Hartelius, Product Manager del gruppo svedese Qmatic. "La possibilità di raccogliere le valutazioni dei clienti al termine del servizio e l'integrazione con la digital signage sono solo alcune delle funzionalità che arricchiscono la soluzione. Il fatto che la piattaforma sia in grado di catturare tutti i dati di ciascuna fase del percorso del cliente (Customer Journey) è un elemento di valore per molti brand"

Il Regno Unito è stato un precursorse del trend Click & Collect e Vanessa Walmsledy, Managing Director Qmatic UK, ha giocato un ruolo fondamentale nella progettazione di questo strumento ominichannel.

Vanessa mette in evidenza i nuovi scenari che si aprono nel mondo retail, in un momento nel quale le tecnologie digitali stanno trasformando le nostre esperienze d’acquisto.

"Molti brand stanno affrontando una sfida impegnativa e si interrogano su quale sia il ruolo del punto vendita fisico nel futuro: gli stores saranno più piccoli? Meno numerosi? Il beneficio del Click&Collect è spingere il cliente a tornare nel punto vendita. Dà la possibilità di creare nuovi concept come il VIP-shopping o la collocazione di prodotti ad alta marginalità proprio nei pressi dell’area ritiri. Potrebbe rivelarsi una grande opportunità per coinvolgere e attirare le generazioni più giovani"

La nuova Soluzione Qmatic Click & Collect sarà presentata in anteprima al prossimo NRF di New York , 14-16 gennaio 2018

*Risultato di una ricerca condotta da Vanson Bourne su 100 retailers - aprile 2017

Per informazioni: www.qmatic.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.