Home . Immediapress . Economia e Finanza . E-commerce: secondo l'osservatorio di Altroconsumo con i siti Italiani si risparmia

E-commerce: secondo l'osservatorio di Altroconsumo con i siti Italiani si risparmia

ECONOMIA E FINANZA
E-commerce: secondo l'osservatorio di Altroconsumo con i siti Italiani si risparmia

Non solo Amazon, in Italia ci sono siti e-commerce che riescono a tenere botta al colosso di Seattle. Lo scrive Altroconsumo che, con i suoi oltre 370.000 soci, è la più grande organizzazione italiana di consumatori.

Ma vediamo nel dettaglio: l'anno scorso sono stati 22 milioni gli italiani che hanno fatto almeno un acquisto online, un dato in continua ascesa che registra una crescita del 10% rispetto al 2016.

Altroconsumo tramite il suo osservatorio sui prezzi online ha monitorato oltre 4.500 prodotti, 30.000 prezzi e recensito oltre 100 negozi, valutandone non solo la competitività di prezzo sul mercato ma anche l’affidabilità verso i 16,2 milioni di clienti abituali che mensilmente acquistano negli shop online.

I criteri di valutazione dei negozi online, infatti, prendono in considerazione tutti quegli aspetti che fanno la differenza quando si sceglie dove acquistare. Oltre al prezzo, ciò che spinge un cliente a preferire un e-shop rispetto ad un altro sono: la completezza delle informazioni sui prodotti, le modalità di pagamento, i servizi di consegna e la gestione dei resi e dei reclami.

Solo dopo aver valutato tutti questi fattori, viene stilata la classifica dei negozi online più affidabili e convenienti per gli italiani, suddivisa a sua volta per tipologia di prodotto da acquistare. Ma vediamo da vicino quali sono per Altroconsumo gli e-commerce italiani più affidabili.

I prodotti più ricercati sul web sono senz’altro gli smartphone e i televisori ed è grazie anche a questo che l’hi-tech è tra le categorie merceologiche che riscuote più successo online. Tigershop e Amazon sono i negozi online in cui è possibile trovare i prezzi più bassi per gli smartphone, mentre per le TV la maggior parte dei prezzi minimi è su Stars Megastore. In fatto di stampanti invece la fa da padrone Amazon che nel 13% dei casi ha prezzi più bassi.

Per quanto riguarda la categoria grandi elettrodomestici, se ci si rivolge ai siti più competitivi, acquistare online significa risparmiare sull’economia domestica in circa il 10% dei casi. I’e-commerce Prezzoforte fa da capolista per quanto riguarda la convenienza dei prezzi di lavatrici e asciugatrici, ed è secondo per la convenienza delle lavastoviglie e per i frigoriferi.

Sempre sul tema economia domestica, una buona fetta di mercato è rappresentata dagli acquirenti di piccoli elettrodomestici per la cucina e per le pulizie di casa. Per chi intende acquistare un forno a microonde il risparmio è garantito su Prezzoforte mentre i ferri da stiro più economici sono su Monclick; se cercate frullatori, macchine per il pane, strumenti per preparare il cibo oppure un aspirapolvere, l’e-shopper più economico è Amazon, seguito da Monclick.

Per i neogenitori alle prese con l’acquisto dei migliori prodotti per il proprio bimbo - ma pur sempre ad un prezzo competitivo -, il sito più gettonato sembra essere Amazon, in particolare per l’acquisto di passeggini e seggiolini auto, ovvero le categorie di prodotti più ricercate nel web. Nel 28% dei casi Amazon consente di acquistare prodotti per l’infanzia ad un prezzo più conveniente, consentendo maggiori margini di risparmio; al secondo e al terzo posto tengono testa Pinkorblue.it e Passeggini.net.

Infine, per quanto riguarda i prodotti a vocazione più maschile, nella vendita di pneumatici online Pneumaticone è il leader con 68 prezzi minimi (su 190 prodotti analizzati) ma è possibile trovare delle ottime occasioni di pneumatici anche su Trovagomme e su Gommadiretto. Se intendete acquistare un trapano economico, la convenienza è su Amazon o in alternativa Leroy Merlin e Espace-Bricolage.

Informazioni:
ICommerce Srl
http://www.prezzoforte.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.