Home . Immediapress . Pr Newswire . Alimentaria 2018 punta ai visitatori e agli espositori europei

Alimentaria 2018 punta ai visitatori e agli espositori europei

PR NEWSWIRE

BARCELLONA, Spagna, December 7, 2017 /PRNewswire/ --

Alimentaria Barcelona
, una delle più importanti fieredel settore gastronomico e di attrezzature per servizi food & beverageal mondo, si prepara all'edizione più imponente degli ultimi tempi,per offrire al settore unapiattaforma che punta al giro d'affari internazionale,guardandoall'innovazionee con l'obiettivo di differenziarsi scommettendo sul fattore gastronomico. L'UnioneEuropea, da cui sono attesi quasi 500 espositori e oltre 21.500 visitatori professionisti del settore, sarà il mercato chiave dell'eventoche si terrà dal 16 al 19 aprileil prossimo anno presso la
Fira de Barcelona
(Spagna). 

     (Logo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20160513/367297LOGO
)

     (Logo:
http://mma.prnewswire.com/media/616532/Alimentaria_Logo.jpg
)

     (Photo:
http://mma.prnewswire.com/media/616533/Alimentaria_Hub.jpg
) Con un'area espositiva di oltre 100.000 metri quadrati, la fiera, organizzata in collaborazione con
Hostelco
, Fiera Internazionale di attrezzature per ristoranti, hotel e servizi di catering, propone ai settori retail e HoReCa l'offerta più ricca e completa oggi disponibile, con una previsione di 4.500 espositori, di cui il 27% proveniente da fuori della Spagna, e oltre 150.000 visitatori tra i professionisti del settore.

Il mercato di riferimento principale del settore agroalimentare spagnolo è l'Unione Europea che, secondo le stime della Spanish Federation of Food and Drink Industries (FIAB), rappresenta il 70% delle esportazioni della Spagna, con la Francia che si aggiudica il primato tra i mercati di esportazione dei prodotti spagnoli, registrando € 4,3 miliardi di acquisti nel 2016, seguita da Italia (€ 3,4 miliardi), Portogallo (€ 3,1 miliardi), Regno Unito (€ 1,8 miliardi) e Germania (€ 1,6 miliardi), secondo i dati di FIAB. Olio d'oliva, insaccati, vino, pesce in scatola e prodotti dolciari, sono i beni spagnoli principalmente esportati nei paesi europei.

Eccellenza e innovazione gastronomica Innovazione e qualità gastronomica restano i marchi distintivi della fiera. Di conseguenza, le attività della fiera puntano a identificare le principali tendenze e i rapporti tra i settori alimentare, gastronomico e turistico. Nell'area "The Alimentaria Experience" si terranno oltre 200 eventi tra attività, workshop, degustazioni e cooking show con un gruppo selezionato di chef da 40 stelle Michelin (Carme Ruscalleda, Andoni Luis Aduriz o Paco Pérez, tra gli altri). Esperti di vino internazionali come Jancis Robinson e Nick Lander parteciperanno all'evento Vinorum Think. L'area "The Alimentaria Hub" si farà infine centro innovativo di tendenze, conoscenze, innovazione e business, pronta ad accogliere circa 11.200 meeting tra acquirenti internazionali ed espositori provenienti da più di 70 paesi.  

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI