SNAI, Serie A: Roma, quote da Champions. Tre punti contro i viola a 1,75

Di Francesco affronta una delle squadre più in forma del campionato, reduce da cinque vittorie di fila, ma può allungare nella corsa europea – Inter e Lazio favorite con riserva (a 2,10 e 1,80) nelle trasferte di Torino e Udine.

Milano, 6 aprile 2018 - Rispetto alle dirette concorrenti ha più chance di conquistare un posto nella prossima Champions, ma è anche quella che ha il turno più difficile, almeno sulla carta. La Roma affronta la Fiorentina nel match di domani all’Olimpico. Quella viola è una delle squadre più in forma del momento: ha vinto cinque partite di fila subendo un solo gol. I quotisti SNAI, però, hanno fiducia nella squadra giallorossa e la indicano favorita con un pronostico piuttosto netto. Si gioca a 1,75 sull'«1», mentre il pareggio e il colpo di Pioli salgono rispettivamente a 3,70 e 4,50. Le ultime tre sfide giocate nella Capitale sono state tutte ricche di gol: 4-0, 4-1 e 0-3 i risultati: un altro finale con almeno tre reti complessive (scommessa Over) è dato a 1,75. Tornando al discorso Champions, la Roma, terza in classifica con 60 punti, è la formazione con più chance tra quelle in corsa per gli ultimi due posti, considerate già in porto sia Juve che Napoli. Giallorossi qualificati a 1,25, l’Inter (quarta con 59 punti) è data a 1,45, mentre la Lazio (a 57 in classifica) vale 2,00. Tagliato fuori o quasi il Milan, a meno otto dal quarto posto e dato a 10,00 per la rimonta.

Belotti a 3,00 - Non è agevole nemmeno il turno dell’Inter, che domenica gioca in trasferta a Torino. Dalla parte di Spalletti, però, ci sono i precedenti: sono più di vent’anni che il Toro non batte i nerazzurri in casa. L’ultima volta fu addirittura nel 1994. Il ritorno al successo dei granata è dato a 3,55. Pareggio a 3,40 e Inter favorita con riserva, a 2,10. Da segnalare l’esplosione sotto porta di Andrea Belotti, che ha rifilato una tripletta al Crotone nell’ultimo match giocato: è a 9 gol in campionato, arrivare in doppia cifra, segnando almeno una rete all’Inter, è un compito da 3,00. Delicato anche il turno della Lazio, che affronta l’Udinese in trasferta: i numeri dei friulani sono da incubo. Hanno perso cinque degli ultimi sei scontri diretti con i biancocelesti, ma soprattutto otto gare consecutive in campionato. Motivo in più per non sottovalutarli: la squadra di Inzaghi è avanti nel pronostico, data a 1,80, vale invece 3,65 il pareggio e 4,25 la vittoria dell’Udinese. Se una delle tre lassù scivola, il Milan è pronto a reinserirsi nella corsa Champions, anche perché le quote lo lanciano in vista della sfida con il Sassuolo. Vittoria rossonera a 1,45, segno «X» a 4,50 e blitz emiliano a 7,00.

Juve e Napoli, continua la fuga - Resterà tutto come prima, salvo clamorose sorprese, al vertice della classifica. Juventus e Napoli continueranno la fuga per lo scudetto. Scende prima in campo la Juventus, domani in casa del Benevento. I padroni di casa hanno riacceso le speranze salvezza battendo il Verona, ma al Vigorito sarà difficile fermare la capolista: a 15,00 il clamoroso successo, a 6,00 il pareggio, mentre la squadra di Allegri vola bassa a 1,22. Analoga la situazione in quota del Napoli, in casa contro il Chievo. Vittoria azzurra a 1,16, segno «X» a 7,25 e colpo gialloblu a 18,00.

Ufficio stampa Snaitech SpA
Cell. +39.349. 5359374 - e-mail: ufficio.stampa@snaitech.it