SNAI, Serie A: Inter-Juve, "2" ma non troppo. E il Napoli fa il sorpasso nelle quote scudetto

Bianconeri favoriti a San Siro, ma la quota è sostanziosa: 2,30 – Sale a 3,25 il successo nerazzurro, pari a 3,20 – Napoli nettamente avanti nel pronostico a Firenze: «2» a 1,45. Nel frattempo, Sarri ha scavalcato Allegri nelle scommesse sul titolo: 1,85 contro 1,95.

Milano, 27 aprile 2018 - Favorita, ma non troppo: così la Juventus arriva al match cruciale di domani sera contro l’Inter, a San Siro. I bianconeri devono vincere per resistere alla rimonta del Napoli, ora a un solo punto di distanza. Un po’ per il contraccolpo psicologico del ko contro gli azzurri, un po’ per i numeri dell’Inter, la valutazione sul «2» juventino, secondo i quotisti SNAI, è sostanziosa: 2,30. Del resto i nerazzurri in casa hanno ceduto solo una volta quest’anno (a dicembre contro l’Udinese) e in più nelle ultime tre sfide al Meazza con la Juve hanno ottenuto un pareggio e due vittorie. La «X» (che pure farebbe gioco al Napoli) viaggia a 3,20, poco più in alto si gioca il successo di Spalletti, dato a 3,25. La posta in palio è altissima per entrambe: la Juve va per il titolo, l’Inter insegue una piazza tra le prime quattro. Si può pertanto ipotizzare una sfida contratta, anche considerando la buona tenuta difensiva di entrambe: i bianconeri hanno il miglior reparto del campionato (solo 20 gol subiti), seguiti proprio dall’Inter (23 reti incassate). L’Under, scommessa su un finale con meno di tre reti complessive, è ritenuto probabile a 1,65. Dunque, si annuncia vita dura per i due bomber argentini in campo: Higuain in gol viaggia a 2,75, la rete di Icardi sale a 3,00.

Viola, colpo da 7,00 - Se la Juve stecca ancora il Napoli è pronto a un altro sorpasso: dopo la vittoria di domenica scorsa allo Stadium gli azzurri si sono portati a ridosso della capolista, ma nelle quote su chi vincerà lo scudetto hanno già scavalcato i bianconeri. Il titolo alla squadra di Sarri è sceso da 7,50 a 1,85, i bianconeri sono invece passati da 1,07 a 1,95. All’impresa di Torino, però, dovrà seguire un’altra vittoria, domenica pomeriggio contro la Fiorentina, al Franchi. I numeri e le quote sono dalla parte del Napoli: i viola hanno perso le ultime due partite giocate e non battono gli azzurri in casa dal 2009. Tornare al successo sarebbe un colpo da 7 volte la scommessa su SNAI. Il pari si gioca a 4,50, mentre il Napoli è ampiamente favorito a 1,45. Al contrario di San Siro, al Franchi le quote spingono sull’Over: almeno tre gol sono dati a 1,67.

Roma e Lazio ok - Seguiranno da dirette interessate il match di San Siro anche Roma e Lazio, coinvolte nella volata Champions assieme all’Inter. Tra le due romane il turno più facile, almeno sulla carta, tocca alla squadra di Eusebio Di Francesco, che gioca in casa contro uno spento Chievo Verona. Giallorossi nettamente avanti a 1,40, pari a 4,50, mentre il successo dei gialloblu (che non vincono da 6 partite) sale a 8,50. La Lazio gioca invece a Torino: favoriti anche i biancocelesti, seppure a quota più corposa, 1,70. Il pareggio si gioca a 3,90, mentre la vittoria dei granata (che non battono in casa la Lazio dal 2013) vale 4,75.

Ufficio stampa Snaitech SpA
Cell. +39.349. 5359374 - e-mail: ufficio.stampa@snaitech.it