Home . Intrattenimento . Spettacolo . Una 'macedonia' tra talent ed ex sanremesi, sono i 20 big in gara all'Ariston

Una 'macedonia' tra talent ed ex sanremesi, sono i 20 big in gara all'Ariston

Assenti le vecchie glorie come Patty Pravo e Loredana Bertè delle quali si era anche vociferato

SPETTACOLO
Una 'macedonia' tra talent ed ex sanremesi, sono i 20 big in gara all'Ariston

Carlo Conti (foto Infophoto)

Non c'è Suor Cristina, ma le voci circolate negli ultimi giorni sui big in gara all'edizione 2015 del Festival di Sanremo sono state quasi tutte confermate. A cominciare da quella di Lara Fabian e del vincitore di X Factor, Lorenzo Fragola, entrambi in gara. Oggi il presentatore della kermesse, Carlo Conti, nel corso de 'L'Arena' su Rai1, ha dato i nomi dei venti big che dal 10 febbraio si sfideranno sul palco dell'Ariston.

"Tutti gli anni chi conduce Sanremo dice di volere mettere la musica al centro. Io cercherò di farlo", ha detto Conti, spiegando che la prima cosa fatta in questa direzione "è stato portare il numero dei big in gara da 16 a 20" e rimettere in funzione il meccanismo "dell'eliminazione, facendo così tornare la competizione al 100 per cento", con tutto il suo contenuto adrenalinico.

Il cast musicale, annunciato da Conti, rispetta le promesse fatte dallo stesso conduttore di essere una "macedonia" tra talent ed ex habitué dell'Ariston. Mancano invece le vecchie glorie sanremesi più vicine al tradizionale pubblico di Rai1, delle quali si era anche vociferato, da Patty Pravo a Loredana Bertè. Vecchie glorie che potrebbero rientrare dalla finestra dell'Ariston in qualità di ospiti, a partire da Al Bano e Romina con cui è già in corso una trattativa.

Si sfideranno all'ultima nota quindi Malika Ayane con 'Adesso è qui', Gianluca Grignani con 'Sogni infranti', Chiara con 'Straordinario', Marco Masini con 'Che giorno è?', Annalisa con 'Una finestra tra le stelle', Nek con 'Fatti avanti amore', Nina Zilli con il brano 'Sola', Dear Jack con 'Il mondo esplode', Alex Britti con 'Un attimo importante', Biggio e Mandelli (I soliti idioti) con 'Vita d'inferno', Moreno con 'Oggi ti parlo così', Bianca Atzei con 'Il solo al mondo', Raf con 'Come una favola', Lara Fabian con 'Voce', Grazia di Michele e Platinette (Mauro Coruzzi) con 'Io sono una finestra', Il Volo con il brano 'Grande amore', Anna Tatangelo con 'Libera', Nesli con 'Buona fortuna amore', Irene Grandi con 'Un vento senza nome' e Lorenzo Fragola con 'Siamo uguali'. I campioni parteciperanno con le loro canzoni e, nella terza serata, ciascuno di loro si esibirà in una cover.

Cospicua la quota di provenienza 'talent', a partire dai vincitori dell'ultima edizione di 'Amici', i Dear Jack, passando per Annalisa e Moreno (ex 'Amici'), Chiara (ex 'X Factor') per arrivare a Fragola che, come ha detto Conti, "è entrato nella rosa dei big proprio ieri sera, e a pieno titolo visto che in poco tempo ha vinto un disco d'oro". Il vincitore di X Factor, infatti, ha conquistato nei giorni scorsi l'ambito riconoscimento con il singolo 'The reason why'. Le coppie che si annunciano più sorprendenti rispetto alle previsioni della vigilia e dalle quali ci si aspetta qualche 'concessione' allo spettacolo, sono Biggio e Mandelli e Grazia di Michele con Platinette.

Altra novità, annunciata da Conti, è "che fin dalla prima serata inizieremo con i giovani (le otto Nuove Proposte svelate nei giorni scorsi, ndr). Non vogliamo relegarli all'una di notte". Inoltre l'edizione 2015 vede il ritorno della giuria demoscopica che, insieme con il televoto, una speciale applicazione web che consentirà di votare da casa e la giuria di esperti, decreterà il vincitore. Non è stata sciolta invece la riserva sulle primedonne del Festival, anche se rimangono forti le voci su Emma ed Arisa con le quali ci sarebbe una trattativa in corso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.