Home . Intrattenimento . Spettacolo . Concerti e dj-set in notturna al Museo degli Strumenti Musicali di Roma

Concerti e dj-set in notturna al Museo degli Strumenti Musicali di Roma

Anche Alex Britti fra i protagonisti della kermesse negli spazi del Museo degli Strumenti Musicali, dal 21 giugno al 13 settembre

SPETTACOLO
Concerti e dj-set in notturna al Museo degli Strumenti Musicali di Roma

Tre mesi di musica live, dj-set, concerti, giochi e iniziative enogastronomiche. Arrivano le 'Notti di Musica al Museo' la kermesse che animerà gli spazi del Museo degli Strumenti Musicali di Roma dal 21 giugno al 13 settembre. La manifestazione si aprirà nel giorno della Festa della Musica con una serata gratuita, e proseguirà per tutta l'estate, in una lunga festa per celebrare il Museo degli Strumenti Musicali, attraverso un calendario di eventi che coinvolgeranno tutti e cinque i sensi.

Saranno sei i momenti che scandiranno la manifestazione, a partire da 'A-Cross The Museum', uno spazio dedicato all'ascolto di dj-set e di atmosfere groove, dove i dj ospiti potranno esprimere il proprio stile in piazza Santa Croce in Gerusalemme. In calendario anche il 'Palco Live', una serie di concerti dal 21 giugno al 6 luglio con Alex Britti, Tosca, Mario Venuti, Kutso, Enzo Gragnaniello, Max Paiella, Enzo Avitabile, Giovanni Baglioni, Stefano Di Battista, Gege Telesforo, Mark Hanna.

La kermesse comprende anche 'Il Museo in Festa', con le Street Parade delle Dixie Band, attraverso il portico e le sale del museo, dal 28 luglio al 25 agosto. La manifestazione proseguirà poi con 'Il Festival degli Strumenti Musicali', dei concerti nel Parco Archeologico del museo, dal 26 agosto al 13 settembre, e con 'Le Notti di San Lorenzo', un'occasione per guardare le stelle ascoltando musica ambient, elettronica e live, gustando le proposte di cibo e vino, nelle serate del 10, 11 e 12 agosto, sempre nel Parco Archeologico. Infine, 'Il Gioco della Musica' sarà dedicato tutte le domeniche, dalle 10 alle 15, ai bambini e alle famiglie.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI