Home . Intrattenimento . Spettacolo . 'Game of Thrones' trionfa agli Emmy Awards

'Game of Thrones' trionfa agli Emmy Awards

SPETTACOLO
'Game of Thrones' trionfa agli Emmy Awards

(L-R) Actors Sophie Turner, Gwendoline Christie, Maisie Williams, Nikolaj Coster-Waldau, Carice van Houten, writer/director David Benioff, actors Peter Dinklage, Conleth Hill, writer/director D.B. Weiss, actress Lena Headey, director David Nutter, actors John Bradley and, Alfie Allen winners of the award for Outstanding Drama Series for 'Game of Thrones' pose in the Press Room during the 67th Emmy Awards on September 20, 2015 at the Microsoft Theater in Los Angeles, California. AFP PHOTO / VALERIE MACON

Con un totale di 12 premi, nuovo record, 'Game of Thrones' ha trionfato alla 67esima edizione degli Emmy Awards vincendo anzitutto il riconoscimento come miglior serie, migliore regia e migliore sceneggiatura di una serie drama. La serie fantasy dell'Hbo aveva ricevuto 24 nomination. Hbo vincente anche nella categoria della commedia con 'Veep' e in quella delle miniserie con 'Olive Kitteridge'. Nel segno di 'Game of Thrones' anche l'Emmy per il miglior attore non protagonista in una serie drama, andato a Peter Dinklage.

Jon Hamm si è aggiudicato l'Emmy come miglior protagonista in una serie drama grazie al suo ruolo in 'Mad Men'. Il corrispettivo premio al femminile è andato a Viola Davis, prima attrice di colore a ottenere il riconoscimento, per 'How To Get Away With Murder' ('Le regole del delitto perfetto'). A Julia Louis-Dreyfus, per 'Veep', e Jeffrey Tambor, per 'Transparent', gli Emmy come protagonisti nella categoria della commedia per i migliori attori comici. Ad assegnare i premi sono stati, con il loro voto, i 19.000 appartenenti all' Academy of Television Arts & Sciences.

Ecco i principali Emmy Awards assegnati: Miglior Drama 'Game of Thrones'. Miglior Comedy 'Veep'. Miglior Miniserie 'Olive Kitteridge'. Miglior reality show 'The Voice'. Miglior attore protagonista in una serie drama Jon Hamm in 'Mad Men'. Miglior attrice protagonista per una serie drama Viola Davis in 'How To Get Away With Murder' . Miglior attore protagonista per una serie comedy Jeffrey Tambor in 'Transparent'. Miglior attrice protagonista di una serie comedy Julia Louis-Dreyfus in 'Veep'. Miglior attore protagonista di una miniserie o film-tv Richard Jenkins in 'Olive Kitteridge'. Miglior attrice protagonista di una miniserie o film-tv Frances McDormand in 'Olive Kitteridge'.

Miglior attore non protagonista in una serie drama Peter Dinklage in 'Game of Thrones'. Miglior attrice non protagonista in una serie drama Uzo Aduba in 'Orange is the New Black'. Miglior attore non protagonista di una serie comedy Tony Hale in 'Veep'. Miglior attrice non protagonista di una serie comedy Allison Janney in 'Mom'. Miglior attore non protagonista di una miniserie o film-tv Bill Murray in 'Olive Kitteridge'. Miglior attrice non protagonista di una miniserie o film-tv Regina King in 'American Crime'.

Miglior attore guest-star in una serie drama Reg E. Cathey in 'House of Cards'. Miglior attrice guest-star in una serie drama Margo Martindale in 'The Americans'. Miglior attore guest-star in una serie comedy Bradley Whitford in 'Transparent'. Miglior attrice guest-star in una serie comedy Joan Cusack in 'Shameless'. Miglior reality show 'The Voice'.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.