Home . Intrattenimento . Spettacolo . Troppo ubriaca per twittare? Team di Adele le 'confisca' i profili social

Troppo ubriaca per twittare? Team di Adele le 'confisca' i profili social

SPETTACOLO
Troppo ubriaca per twittare? Team di Adele le 'confisca' i profili social

Singer Adele Adkins hold her Oscar for best Achievement in Music Written for Motion Pictures (Original Song) - " Skyfall" backstage at the 85th Academy Awards at the Hollywood and Highlands Center in the Hollywood section of Los Angeles on February 24, 2013. UPI/Jim Ruymen - Infophoto

Troppo ubriaca per twittare? Adele ha ammesso che il suo team le ha 'confiscato' il proprio profilo Twitter, dopo che la popstar inglese, 27 anni, qualche tempo fa aveva pubblicato dei messaggi mentre era alticcia, come riporta 'The Independent'. La cantante di 'Hello', il cui videoclip ha raggiunto il record di oltre un milione di download qualche giorno fa, ospite negli studi della Bbc, ha risposto alle domande del pubblico, che ha chiesto conferma del rumor che da tempo circolava in rete.

"Sì è vero - ha ammesso Adele - Non bevo più ormai, ma quando iniziai a usare Twitter anni fa, mi è capitato di aver twittato da ubriaca. Così il mio team ha deciso di affidare il mio profilo Twitter a due persone, che ora lo gestiscono", sottolineando però che prima di finire in rete, ogni messaggio viene prima approvato da lei: "Ogni tweet è mio - ha detto la cantante - nessuno li scrive al mio posto, il team si occupa solo di digitarli e pubblicarli".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.