Home . Intrattenimento . Spettacolo . Los Angeles premia Valeria Bruni Tedeschi e Valerio Mastandrea

Los Angeles premia Valeria Bruni Tedeschi e Valerio Mastandrea

Undici film italiani in programma e il lancio ufficiale di 'Non essere cattivo' al Cinema Italian Style

SPETTACOLO
Los Angeles premia Valeria Bruni Tedeschi e Valerio Mastandrea

ROMA 22 OTTOBRE 2013 PRESENTAZIONE DEL FILM " UN CASTELLO IN ITALIA " IN USCITA NEI CINEMA DAL 31 OTTOBRE 2013 NELLA FOTO VALERIA BRUNI TEDESCHI FOTO RAVAGLI/INFOPHOTO

Valeria Bruni Tedeschi e Valerio Mastandrea saranno premiati a Los Angeles, dove il cinema italiano torna dal 12 al 16 novembre con la nuova edizione di Cinema Italian Style. Undici film, quattro documentari, una pioggia di cortometraggi e il lancio ufficiale del film 'Non essere cattivo', in corsa per la candidatura ai prossimi Academy Awards, sono previsti nella rassegna prodotta da Istituto Luce Cinecittà e American Cinematheque. I Cinema Italian Style Awards saranno consegnati alla Bruni Tedeschi, protagonista quest'anno di 'Latin lover', e a Valerio Mastandrea per il suo impegno nell'aver prodotto il film postumo di Claudio Caligari. Con loro, a Los Angeles, ci saranno anche i protagonisti del film 'Non essere cattivo' Luca Marinelli e Alessandro Borghi, per la serata di pre-inaugurazione, Paolo Sorrentino in coppia con Michael Caine e per la chiusura Nanni Moretti e John Turturro che presenteranno 'Mia madre'. In partenza per Hollywood anche Francesca Archibugi, Maria Sole Tognazzi e Piero Messina.

Protagonisti saranno comunque gli undici film della selezione, curata da Laura Delli Colli con Gwen Deglise e Camilla Cormanni, molto attesi a Los Angeles per questa undicesima edizione. Insieme a 'Youth', 'Mia madre', 'Il nome del figlio' e ' Io, lei e l'attesa', saranno proposti anche 'Latin lover' di Cristina Comencini, 'I nostri ragazzi' di Ivano De Matteo, 'Italian Gangster' di Renato De Maria e le due commedie più premiate dell'anno 'Se dio vuole' di Edoardo Falcone e 'Noi e la Giulia' di Edoardo Leo.

In programma anche 'Sangue del mio sangue' di Marco Bellocchio, 'Vergine giurata' di Laura Bispuri, 'Il racconto dei racconti' di Matteo Garrone e 'Mediterranea' di Jonas Carpignano. L'Istituto italiano di Cultura a Los Angeles, come ogni anno, ospiterà Cinema Italian Style-Doc&Shorts con una selezione di documentari e cortometraggi. Una selezione dei lavori più interessanti degli ultimi anni è in programma quotidianamente prima di ogni film e una giornata sarà dedicata al corto anche all’Istituto Italiano di Cultura che proporrà: 'Alfredo Bini-Ospite inatteso' di Simone Isola, 'Senza Lucio' di Mario Sesti, 'Il segreto di Otello' di Francesco Ranieri Martinotti e 'Milano 2015' firmato da Silvio Soldini, Giorgio Diritti, Elio, Cristiana Capotondi, Roberto Bolle e Walter Veltroni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.