Home . Intrattenimento . Spettacolo . Scintille all'Isola dei famosi: dall'accendino sospetto all'uscita della Galanti

Scintille all'Isola dei famosi: dall'accendino sospetto all'uscita della Galanti

SPETTACOLO
Scintille all'Isola dei famosi: dall'accendino sospetto all'uscita della Galanti

Fermo immagine seconda puntata dell'Isola dei famosi

Scintille all'Isola dei famosi. La seconda puntata del reality in onda su Canale 5, condotto da Alessia Marcuzzi, è stata infatti caratterizzata da tensioni e battibecchi: dal caso dell'accendino trovato nascosto sotto le pietre dalla produzione, all'eliminazione di Claudia Galanti .

La tensione tra i concorrenti è alle stelle: Jonas Berami (l'attore de 'Il segreto') accusa tutti di essere succubi di Simona Ventura, usando parole forti, addirittura "mafia". L'affermazione sconvolge pubblico e opinionisti, e in particolare Mara Venier che sottolinea la gravità dell'attacco.

Eppure un altro episodio inatteso sconvolge la sorte dei naufraghi: la produzione ritrova infatti un accendino sospetto, oggetto vietato dal regolamento. La modella Claudia Galanti e l'egittologo Aristide Malnati sostengono di essere riusciti ad accendere il fuoco grazie a delle lenti, ma il racconto non convince la produzione che decide di infliggere una punizione a tutti i concorrenti. E l'accendino sembrerebbe dar ragione alla produzione del reality.

Cosa c'è da aspettarsi quindi nelle prossime puntate? Dopo l'eliminazione della Galanti, e l'abbandono dell'Isola Desnuda da parte di Matteo Cambi, sembrano esserci novità tra i concorrenti. Sbarcano sull'isola Cristian Galella (ex tronista di Uomini e Donne) e Gianluca Mech (inventore della dieta tisaroneica). I due dovranno sopravvivere su una zattera prima di arrivare in Honduras. In nomination invece Enzo Salvi, Mercedesz Henger e ancora una volta il chiacchierato Jonas Berami.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.