'Alice attraverso lo specchio', ecco il nuovo trailer con Sacha Baron Cohen /Video

Arriverà nelle sale italiane il 25 maggio il nuovo film Disney 'Alice attraverso lo specchio'. Diretto da James Bobin e prodotto da Tim Burton, il secondo visionario capitolo ispirato agli indimenticabili libri di Lewis Carroll, del quale è stato diffuso un nuovo trailer italiano ufficiale, ha un nuovo personaggio, il tempo. In 'Alice Attraverso lo Specchio', 'Tempo' è un personaggio a tutti gli effetti, l'antagonista della protagonista, interpretato da Sacha Baron Cohen: Strana creatura metà umana e metà orologio, è dotato di una mano umana e di una meccanica, è un essere magico che vive in un vuoto infinito e siede su un trono nero nel castello dell’eternità. "Il passaggio del tempo è qualcosa che Alice ha sempre considerato negativamente, perché il tempo ha portato via suo padre quando era piccola -spiega il regista James Bobin- in questa storia però capisce che il tempo non è suo nemico ma che può anche essere vantaggioso".

Alice Kingsleigh (Mia Wasikowska) ha trascorso gli ultimi anni seguendo le impronte paterne e navigando per il mare aperto. Al suo rientro a Londra, si ritrova ad attraversare uno specchio magico che la riporta nel Sottomondo dove incontra nuovamente i suoi amici tra cui il Cappellaio Matto (Johnny Depp) che sembra non essere più in sé. Il Cappellaio infatti ha perso la sua Moltezza così Mirana (Anne Hathaway), la buona e gentile Regina Bianca, manda Alice alla ricerca di Tempo (Sacha Baron Cohen) e della Cronosfera, un oggetto metallico dalla forma sferica custodito nella stanza del Grande Orologio che regola il trascorrere del tempo. Tornando indietro nel passato, Alice incontra amici, e nemici, in diversi momenti della loro vita e inizia una pericolosa corsa attraverso l’Oceano di Tempo, per sfuggire alla Regina Rossa (Helena Bonham Carter), la tirannica Iracondia, e salvare il Cappellaio… prima che sia troppo tardi.

Entra a far parte del cast anche Rhys Ifans nelle vesti di Zanik Hightopp, il padre del Cappellaio Matto. E’ molto più conservatore del figlio, al quale impone degli standard estremamente alti. Nel Sottomondo, Alice ritroverà i suoi amici come Absolem il Brucaliffo, conosciuto per essere onnisciente e un tantino snob, e lo Stregatto, uno scaltro felino incline a fare grandi sorrisi e scomparire; McTwisp, il Bianconiglio, sempre alle prese con la puntualità e i gemelli un po’ rotondi Pinco Panco e Panco Pinco, il cui parlare è molto spesso incomprensibile. Con loro anche il grosso segugio Bayard, un tempo al servizio della Regina Rossa, ora alleato di Alice e dei suoi amici, e Thackery, l’ansioso e lunatico Leprotto Marzolino che ospita i tè del Cappellaio Matto insieme a Mallymkun, l’indiscutibilmente leale Ghiro.

Il libro 'Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie' di Lewis Carroll fu pubblicato per la prima volta nel 1865, affascinando i lettori di tutto il mondo. Ambientato in un mondo bizzarro, popolato da personaggi stravaganti, questo libro ha cambiato il volto della letteratura per l’infanzia. Dopo sei anni, la nuova pubblicazione 'Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò' consolidò la fama di Carroll. Il film d’animazione Disney 'Alice nel Paese delle Meraviglie' approdò al cinema nel 1951, presentando a una nuova generazione di fan le geniali ed eccentriche storie di Carroll. Nel 2010 il film live action in 3D 'Alice in Wonderland', diretto da Tim Burton è diventato un blockbuster globale e un fenomeno culturale.