Home . Intrattenimento . Spettacolo . Arriva 'Marseille', la nuova serie Netflix con Gerard Depardieu /Trailer

Arriva 'Marseille', la nuova serie Netflix con Gerard Depardieu /Trailer

SPETTACOLO
Arriva 'Marseille', la nuova serie Netflix con Gerard Depardieu /Trailer

Nella foto Benoît Magimel e Gerard Depardieu in una scena di 'Marseille'

Manca poco ormai alla messa in onda di 'Marseille', la prima serie francese originale Netflix, con Gérard Depardieu. Dramma politico ispirato alla serie di successo 'House of Cards', in cui l'attore 67enne veste i panni del Frank Underwood di Francia, verrà lanciato in tutti i Paesi in cui Netflix è disponibile il 5 maggio 2016.

Con l'avvicinarsi delle elezioni comunali a Marsiglia, Robert Taro (Depardieu), il sindaco della città degli ultimi 20 anni, prepara il suo ultimo colpo, cercando far passare il voto per la costruzione di un casinò nel centro storico della Marina. Nulla è stato lasciato al caso, e il suo successore, Lucas Barrès (Benoît Magimel, Migliore attore al Festival di Cannes nel 2001 con 'La pianista'), è già stato designato.

L’ambizione di Barrès e i segreti dei leader della città, sia che provengano da ville sontuose sia dalle città della periferia del nord, ostacolano i piani del sindaco. La corsa per il primo cittadino diventa una lotta di potere senza limiti. Solo una domanda sorge spontanea: quanto durerà? Marsiglia – una magnifica e ipnotica città che non lascia nessuno indifferente - scatena le più grandi passioni e inevitabilmente i peggiori crimini.

Del cast fanno parte anche Géraldine Pailhas (Rachel Taro), Nadia Farès (Vanessa d’Abrantès), Stéphane Caillard (Julia), Jean-René Privat (Cosini), Guillaume Arnault (Eric), Hedi Bouchenafa (Farid), Carolina Jurczak (Barbara), e Nassim Si Ahmed (Selim).La serie è composta da 8 episodi ed è stata scritta da Dan Frank in qualità di executive producer, ma anche di creative producer.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI