Home . Intrattenimento . Spettacolo . George Clooney: "Per le campagne elettorali Usa spese somme di denaro oscene"

George Clooney: "Per le campagne elettorali Usa spese somme di denaro oscene"

SPETTACOLO
George Clooney: Per le campagne elettorali Usa spese somme di denaro oscene

PRIMA MONDIALE DEL FILM AVE CESARE A HOLLYWOOD. AMAL ALAMUDDIN E GEORGE CLOONEY Amal Clooney, George Clooney at the "Hail, Caesar" World Premiere, Village Theater, Westwood, CA 02-01-16 (PHOTOSHOT, Hollywood - 2016-02-01) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

Assieme alla moglie Amal è tra i primi sostenitori di Hillary Clinton per la corsa alla Casa Bianca. Eppure, George Clooney non ha usato mezzi termini, quando intervistato dall'Nbc, ha criticato l'enorme quantità di denaro speso per finanziare le campagne elettorali, definendola "oscena". L'attore hollywoodiano, che come ricorda 'The Independent' venerdì scorso ha organizzato una cena di raccolta fondi a San Francisco pro Clinton, con somme da capogiro (350mila dollari a coppia), ha spezzato una lancia a favore dell'avversario dell'ex segretario di Stato, Bernie Sanders, che aveva denunciato questo sistema.

"Credo che si tratti di una somma di denaro oscena - ha detto Clooney - In questo senso Sanders ha perfettamente ragione. E' ridicolo che circolino tutti questi soldi in politica". A stretto giro di posta è arrivata la replica di Sanders, che dalle dichiarazioni rilasciate alla Cnn sembra aver gradito quanto detto dall'attore: "E' abbastanza onesto da dire che c'è qualcosa di sbagliato quando sono poche le persone in grado di contribuire con tali somme di denaro - ha affermato Sanders - Questa non è democrazia ma un passo verso l'oligarchia".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.