Home . Intrattenimento . Spettacolo . Panama Papers, nella lista anche Emma Watson: ha aperto una società offshore

Panama Papers, nella lista anche Emma Watson: ha aperto una società offshore

SPETTACOLO
Panama Papers, nella lista anche Emma Watson: ha aperto una società offshore

Emma Watson (Xinhua)

Anche Emma Watson nella lista dei vip dello scandalo Panama Papers. Un portavoce dell'attrice inglese ha ammesso infatti che la protagonista di Harry Potter ha aperto una società offshore per gestire il proprio patrimonio. L'obiettivo, ha assicurato Luke Windsor all'agenzia di stampa Dpa, "non era quello di evadere le tasse ma di avere la garanzia dell'anonimato".

La tutela della privacy, insomma, perché, ha ribadito il portavoce della 26enne attrice, "Emma non ha ottenuto alcun vantaggio fiscale o finanziario da questa società offshore, ma solo la garanzia dell'anonimato". Le aziende britanniche infatti, ha ricordato Windsor, hanno l'obbligo di rivelare i nomi dei loro proprietari e dei loro azionisti.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI