Home . Intrattenimento . Spettacolo . Al Vittoriano il jazz parla 'afrobeat' con Gianluca Petrella

Al Vittoriano il jazz parla 'afrobeat' con Gianluca Petrella

SPETTACOLO
Al Vittoriano il jazz parla 'afrobeat' con Gianluca Petrella

Domani al Vittoriano il jazz si chiama Gianluca Petrella. Il trombonista noto a livello internazionale si esibirà con il suo gruppo, 'Trio 70’s', sulla Terrazza panoramica nell'ambito delle serate 'Jazz al vittoriano'. Gli spettatori assisteranno ad un viaggio indietro nel tempo tra sonorità nujazz, funk e afrobeat dove le radici scavano nelle profondità della Black Music della metà del secolo scorso, per aprirsi nella contemporaneità dei suoni digitali.

Gianluca Petrella abbraccia ed esplora oltre quarant’anni di musica per dar vita al progetto “Trio 70’s” formato dal pianista e organista Michele Papadia, insieme al giovane talentuoso drummer Stefano Tamborrino. Una formazione ad alto tasso di libertà espressiva con un repertorio completamente firmato dalla coppia Petrella & Papadia.

Come di consueto, l’appuntamento è alle 21 nella Caffetteria del Vittoriano sulla terrazza con vista sui Fori Imperiali. La rassegna 'Jazz al Vittoriano' proseguirà venerdì 26 agosto con l’esibizione del trombonista Flavio Boltro con il “BBB Trio”. Le serate “Jazz al vittoriano” fanno parte della rassegna 'Vittoriano, appuntamenti d’arte e musica '(1 luglio – 30 settembre), organizzata dal Polo Museale del Lazio, presso la Terrazza Panoramica del Vittoriano e comprende concerti Jazz, incontri con i protagonisti dell’arte contemporanea e la mostra fotografica 'Lucio Dalla, immagini e suoni' inaugurata lo scorso 22 luglio e aperta fino al 2 ottobre presso la sala Zanardelli del Vittoriano. La mostra e gli eventi sono tutti ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.