Home . Intrattenimento . Spettacolo . La canzone d'autore di Joan Thiele sulla Terrazza del Vittoriano

La canzone d'autore di Joan Thiele sulla Terrazza del Vittoriano

Prosegue la rassegna 'Sotto le stelle di Roma' organizzata dal Polo Museale del Lazio

SPETTACOLO
La canzone d'autore di Joan Thiele sulla Terrazza del Vittoriano

Proseguono con gli appuntamenti con le interpreti e voci femminili della musica italiana per la rassegna gratuita 'Sotto le Stelle di Roma' organizzata dal Polo Museale del Lazio. Domani alle 21 sulla Terrazza Panoramica del Vittoriano si esibirà Joan Thiele, 25enne cantante emergente di talento, bellezza ed origini a dir poco affascinanti.

Sul palco del Vittoriano Joan Thiele, nata in Italia da madre italiana e padre svizzero-colombiano, porterà un sound internazionale e variegato ma soprattutto presenterà il suo esordio discografico, un piccolo gioiello ricco di emozioni pubblicato il 10 giugno per Universal Music. L’album di debutto di Joan Thiele dal titolo omonimo è stato anticipato dai singoli 'Save Me' e 'Taxi Driver' e contiene sei brani inediti scritti dalla cantante.

La musica di Joan è canzone d’autore e spicca per un mood assolutamente unico e un’innata spontaneità; ama scrivere in inglese e tratta di quei piccoli aspetti della vita quotidiana che toccano tutti noi, affrontandoli con un tocco lieve e una contagiosa positività. “Quando penso a questo disco, penso ad un arcobaleno - dice Thiele - che oltre a raccontare i colori di una donna, racconta in pieno le sfumature di una produzione eterogenea e contaminata da luoghi e persone differenti“.

Joan Thiele, nata nel 1991, trascorre i primi anni della sua infanzia in Sud America ed è proprio qui che si rivela per la prima volta il suo grande amore per la musica. Tornata in Italia si dedica allo studio del canto e di lì a poco comincerà ad avvicinarsi alla chitarra, una passione che all’inizio è alimentata soprattutto dalla voglia di potersi accompagnare. Grande personalità, a partire dalla scelta di cantare in inglese e un percorso artistico iniziato sin da piccola coi Led Zeppelin, proseguito con Crosby, Stills, Nash & Young, ma arricchitosi di suggestioni contemporanee.

Joan si è fatta conoscere al pubblico italiano grazie alla cover di Drake 'Hotline Bling', entrata nella viral chart di spotify. Ha pubblicato a gennaio di quest’anno il suo primo singolo inedito 'Save me'. A marzo, durante la sua permanenza in America, ha presentato alcuni brani dal vivo al South by Southwest, il noto festival americano dedicato alla musica, al cinema e all’innovazione che si tiene ogni anno ad Austin. Joan Thiele è in tour sul Red Bull Tourbus da giugno a settembre 2016 nei più importanti festival estivi italiani.

Come di consueto, l’appuntamento è alle ore 21.00 nella Caffetteria del Vittoriano sulla terrazza con vista sui Fori Imperiali. La rassegna 'Sotto le stelle di Roma' proseguirà venerdì 23 settembre con l’esibizione della cantate Pilar, talento emergente della musica italiana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.