Home . Intrattenimento . Spettacolo . Oliver Stone: "Gli Usa sulla buona strada per l'autodistruzione"

Oliver Stone: "Gli Usa sulla buona strada per l'autodistruzione"

SPETTACOLO
Oliver Stone: Gli Usa sulla buona strada per l'autodistruzione

Il regista Oliver Stone (Foto Fotogramma)

Gli Stati Uniti "devono capire di essere sulla buona strada per l'autodistruzione". A pensarla così è Oliver Stone che sottolinea: "Che vinca (Hillary) Clinton o (Donald) Trump abbiamo davanti una strada molto accidentata". Il regista tre volte premio Oscar, nel corso della presentazione di 'Snowden' al Festival di San Sebastian, ha aggiunto: "Ma forse c'è un lato positivo" perché può essere che in una situazione del genere i cittadini diventino più consapevoli di ciò che sta accadendo.

E, in un'intervista a 'L'Ebdo', magazine edito a Losanna, Stone ha rincarato la dose: "Hillary Clinton diventerà presidente perché Trump è davvero troppo estremo. Ha detto così tante scemenze che è impossibile dargli fiducia. Ciò non mi impedisce di pensare che la Clinton sia altrettanto pericolosa". "Mi limito a dire - ha detto ancora il cineasta newyorkese - che la follia di Trump mette in ombra la follia razionale di Hillary Clinton e gli errori di cui i Clinton sono responsabili".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI