Home . Intrattenimento . Spettacolo . Da 'Doris' a 'Pets', box office preda degli animali animati

Da 'Doris' a 'Pets', box office preda degli animali animati

SPETTACOLO
Da 'Doris' a 'Pets', box office preda degli animali animati

(Adnkronos/Cinematografo.it) - Un altro weekend nel segno dell’animazione. Dopo lo strapotere di 'Alla ricerca di Dory', ora terzo con 842.326 euro e 14.152.078 euro complessivi, il primato se lo aggiudica 'Pets – Vita da animali' con 4.579.330 euro d’incasso e 6.139 di media copia. Sale di una posizione 'Café Society' di Woody Allen, secondo con 910.633 euro e 2.518.879 euro complessivi. Scende di due gradini 'Bridget Jones’s Baby', quarto con 787.752 euro e 4.999.594 euro complessivi, mentre dalla quinta alla settima posizione troviamo le new entry 'Mine' (con 597.342 euro), 'La verità sta in cielo' (con 589.429 euro) e 'Deepwater – Inferno sull’oceano' (con 537.069 euro). Perde quattro posizioni 'Al posto tuo', ora ottavo con 322.962 euro, le stesse che perde 'Ben Hur', ora nono con 170.815 euro (667 euro di media copia) e 836.723 euro di incasso complessivo. Chiude la top ten 'I magnifici sette', decimo con 169.756 euro.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI