Home . Intrattenimento . Spettacolo . X Factor, Eva strega Fedez: "Divina". E Roshelle incanta Agnelli: "Una bomba"

X Factor, Eva strega Fedez: "Divina". E Roshelle incanta Agnelli: "Una bomba"

SPETTACOLO
X Factor, Eva strega Fedez: Divina. E Roshelle incanta Agnelli: Una bomba

Eva si esibisce con 'Wise Up' (Twitter /X Factor)

Una partenza col botto quella del primo live show per X Factor 10. I quattro giudici Manuel Agnelli, Arisa, Alvaro Soler e Fedez sono entrati nel vivo della gara assieme ad Alessandro Cattelan, vero mattatore della serata, che ha fatto gli onori di casa con il primo super ospite Marco Mengoni e Matt Simons, in uno scenografico opening che ha inaugurato la prima manche del talent show targato Sky Uno Hd che ieri sera è tornato ad accendere i riflettori nell'X Factor Arena.

A dare il via alle danze sono i Soul System, gruppo capitanato da Alvaro Soler, che si è esibito sulle note di 'Holy Grail' di Jay-Z ft Justin Timberlake. Fedez, giudice delle Under Donne, chiama poi sul palco Caterina che intona una versione acustica di 'La canzone di Marinella' di Fabrizio De André, un brano al quale Manuel Agnelli è legato: "Me la cantava mia madre" commenta il giudice.

E' poi la volta di Arisa, che introduce il primo cantante della categoria Under Uomini, Fem, che porta sul palco tutta la sua energia cantando 'Love Runs Out' dei One Republic.

E mentre Silva Fortes degli Over di Agnelli sfodera la cover di 'The Blower's Daughter' di Damien Rice, i Les Enfants di Soler portano sul palco una reinterpretazione di 'Bologna è una regola' di Luca Carboni. Esibizione che convince poco il pubblico, che rimanda la band allo scontro finale. Gaia (Team Fedez) convince invece tutti e quattro i giudici chiudendo la prima manche sulle note di 'Fast Car di Tracy Chapman.

Tuttavia, a far esplodere i giudici è Roshelle, concorrente della categoria Under Donne di Fedez, che apre la seconda mance sfoderando tutta la sua grinta con 'Heavy Dirty Soul' dei Twenty One Pilots, esibizione che conquista il pubblico facendole incassare il plauso dei quattro giudici: "Che cosa dici a una bomba del genere? - commenta Manuel Agnelli - Impressionante, devo fare i complimenti a Fedez per il pezzo che è una bomba, bellissimo, bravissima tu, forse la cosa più bella di stasera". Anche per Arisa non ci sono dubbi: "Tu sei sexy, wow - dice la giudice - Mi sono gasata un casino, brava brava, ma togli quell'impermeabile" scherza poi ironica.

Sul palco segue poi Andrea con una versione di 'Fake Plastic Trees' dei Radiohead ambientata nell'universo distopico ispirato ad Arancia Meccanica. Lorenzo Lumia, in arte Loomy, affidato alla categoria Under Uomini di Arisa, fa un mash up tra 'Panda' e 'Don't Touch Me' rendendo omaggio a Lucio Dalla. Performance che però fa storcere il naso ai giudici, secondo i quali Dalla non amava il rap.

I Daiana Lou intonano la cover di 'Back in Black', mentre la seconda manche viene chiusa da Diego (Under Uomini) che canta 'L'Estate' di John Wayne e da Eva che si esibisce al pianoforte in versione sposa rocker con 'Wise Up' di Aimee Mann: "Eva, mi sembravi vera e ispirata, bella - dice Arisa - complimenti". Anche Alvaro: "Grazie per avermi fatto entrare in un mondo parallelo - afferma - questa canzone per me ha un significato speciale e l'hai cantata benissimo. Grazie per le emozioni". Per Fedez, invece, la punta di diamante della squadra di Agnelli è semplicemente 'Divina'.

Ad andare all'ultimo scontro con i Les Enfants è Diego. I due concorrenti eseguono i loro cavalli di battaglia, rispettivamente 'Che fantastica storia è la vita' e 'Io vivrò' ma entrambe le performance non convincono i giudici. A spuntarla sono comunque i Les Enfants, facendo così di Diego, squadra Under Uomini di Arisa, il primo eliminato di X Factor.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI