Home . Intrattenimento . Spettacolo . X Factor 'in tilt', eliminati i Les Enfants

X Factor 'in tilt', eliminati i Les Enfants

SPETTACOLO
X Factor 'in tilt', eliminati i Les Enfants

I Les Enfants durante il secondo live di X Factor (foto da Twitter)

Sono i Les Enfants, la band capitanata da Alvaro Soler, i secondi eliminati dalla decima edizione di X Factor. Il gruppo, che la settimana scorsa si era salvato all'ultimo scontro contro Diego, è stato sconfitto al secondo live da Caterina, concorrente della categoria Under donne di Fedez.

Nonostante la performance poco brillante del primo live, i Les Enfants aprono la prima manche esibendosi sulle note di 'Of the night' dei Bastille, mash up di due brani dance degli anni '90, 'The Rhythm of the Night' di Corona e 'Rhythm Is a Dancer' degli Snap. L'esibizione però non convince completamente i tre giudici Fedez, Manuel e Arisa, soprattutto per quanto riguarda la scelta del brano assegnato da Soler.

Alla fine della prima manche Alessandro Cattelan annuncia il nome del concorrente che finirà all'ultimo scontro: i Les Enfants. Dopo la seconda manche è invece Caterina, della squadra di Fedez, che finisce allo scontro diretto. La 20enne si era esibita con 'Don't know why' di Norah Jones, una performance che divide i giudici. Per Manuel Agnelli Caterina dovrebbe provare con versioni meno malinconiche, mentre Arisa taglia corto: "Applausi per Cate", dice.

Arrivati allo scontro finale, i Les Enfants si esibiscono con il loro cavallo di battaglia 'I'm on fire' di Bruce Springsteen, mentre Caterina intona 'Summertime Sadness' di Lana del Rey per convincere i giudici. Tuttavia, Alvaro, Fedez, Manuel e Arisa non riescono a giungere a un giudizio e decidono di passare al tilt. Sta al pubblico a casa scegliere chi mandare avanti: i Les Enfants devono abbandonare il programma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.