Home . Intrattenimento . Spettacolo . Maria Grazia Cucinotta torna alla regia per un cortometraggio sul bullismo

Maria Grazia Cucinotta torna alla regia per un cortometraggio sul bullismo

L'attrice e produttrice, emozionata da sfida su un tema delicato che mi sta particolarmente a cuore

SPETTACOLO
Maria Grazia Cucinotta torna alla regia per un cortometraggio sul bullismo

Maria Grazia Cucinotta durante un sopralluogo sul set

Maria Grazia Cucinotta, dopo aver diretto nel 2011 "Il Maestro", corto che è stato presentato alla Mostra del Cinema Di Venezia e che le ha fatto vincere il Nastro D'Argento, torna dietro la macchina da presa per la regia di un cortometraggio dal titolo "Il compleanno di Alice". Il tema è quello del bullismo tra i giovanissimi e sarà interpretato da Anna Moriano nel ruolo di Alice e da Luisa Moscato e Mingo De Pasquale nel ruolo dei genitori.

Scritto da Giovanna Cucinotta e prodotto dalla Seven Dreams Productions e dalla Draka Production con il contributo della Regione Puglia, le riprese cominceranno la settimana prossima nel barese (Giovinazzo, Bari e Molfetta).

"Sono emozionata di questa nuova sfida- afferma l'attrice e produttrice all'Adnkronos- dirigere una storia cosi delicata con un tema sociale a me particolarmente caro. Sono tantissimi infatti i ragazzi che ogni giorno subiscono violenza tra le mura scolastiche, ricevendo insulti, offese e spesso aggressioni fisiche che rimangono come marchi indelebili sulla loro pelle". Nel progetto e' anche coinvolta l'Accademia del Cinema Ragazzi di San Pio, nata proprio dalla volontà di migliorare la qualita' del vivere e le opportunità educative e relazionali dei giovani, offrendo , attraverso il cinema , il sostegno alla lotta ad ogni forma di discriminazioni: nel corto reciteranno anche gli stessi ragazzi di San Pio.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI