Home . Intrattenimento . Spettacolo . Daniele Ronda, dopo 'Tu si que vales' on air con 'Che spettacolo è'

Daniele Ronda, dopo 'Tu si que vales' on air con 'Che spettacolo è'

SPETTACOLO
Daniele Ronda, dopo 'Tu si que vales' on air con 'Che spettacolo è'

Dopo aver portato sul palcoscenico di “Tu si que vales” le sue inconfondibili sonorità pop/folk conquistando giuria e pubblico del talent show, Daniele Ronda sarà in radio dal 18 novembre con un nuovo brano trascinante e solare dal titolo “Che spettacolo è”, un vero e proprio inno alla vita che anticipa l’album di inediti di prossima uscita e l’inizio di un nuovo capitolo artistico per Daniele Ronda - classe 1983 - che nel corso degli anni ha saputo conquistare un suo spazio nel panorama musicale italiano sia come autore che come cantautore.

Dal 2003 ad oggi Ronda non si è mai fermato collezionando hit di grande successo scritte per Nek (Lascia che io Sia - Almeno stavolta - Anno Zero), Massimo Di Cataldo e Mietta che ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano “Baciami Adesso” di cui Daniele è autore e produttore, tre album in studio che gli hanno portato importanti e prestigiosi riconoscimenti tra cui: Premio Mei come - miglior progetto musicale - Premio Chiosso, Premio Lunezia, Premio Bianca D’Aponte e Premio Erriquez come - miglior album dell’anno categoria Pop e d’Autore, e un’intensissima attività live.

Fondamentale per la costruzione di questo nuovo progetto discografico è senza dubbio l’incontro di Ronda con il suo nuovo produttore artistico Massimo Varini, un professionista di lunghissima esperienza che ha collaborato con i più grandi nomi del panorama musicale italiano (Bocelli, Ramazzotti, Vasco Rossi, Nek, Celentano, Mina, Pausini e molti altri) che riesce a dare freschezza, colori e mille sfaccettature alla vena poetica dei brani di Ronda.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI