Home . Intrattenimento . Spettacolo . Fiorello presenta on the road la nuova 'Edicola'

Fiorello presenta on the road la nuova 'Edicola'

SPETTACOLO
Fiorello presenta on the road la nuova 'Edicola'

Fiorello con Stefano Meloccaro durante la conferenza stampa sul pullman

di Antonella Nesi

Brand new edicola. L'Edicola Fiore cambia location e lancia lo "speakers corner", "l'angolo più libero della tv - assicura Fiorello - dove chiunque potrà venire a porre un problema di interesse sociale: dal tassista arrabbiato con uber all'automobilista che vuole segnalare il vicino di casa perché parcheggia male l'auto". Per il ritorno dal lunedì 20 marzo su SkyUno (alle 7.30 e Tv8 (alle 8), Fiorello ha deciso di cambiare 'casa', anche se l'impostazione del format rimane quella originaria: il commento ironico delle notizie d'attualità, con gli avventori del suo bar. Un bar che è nuovo di zecca, si trova a Piazza dei Giuochi Delfici ed ha una serie di spazi in più rispetto a quello precedente: uno spiazzo all'aperto più grande, un balconcino sul lato adattato appunto a 'speakers corner', una pompa di benzina dismessa trasformata in 'Pompa del buonumore' e soprattutto nessun appartamento ai piani superiori.

"Noi andiamo in onda all'alba e davamo fastidio, erano arrivati un certo numero di esposti dal condominio sopra al bar dove eravamo prima. Qui sopra non c'è nessuno - sottolinea Fiorello - e tutta la piazza si è animata intorno a noi: c'è chi ha dipinto sulla serranda il nome del negozio per renderlo visibile anche all'alba ma il più arguto è stato il fioraio indiano della piazza, Shakiri, che ha cambiato nome al chiosco e l'ha chiamato 'l'edicola dei fiori'. Ci è piaciuto così tanto che farà parte del cast", spiega lo showman, che sarà nuovamente affiancato alla conduzione dal giornalista di Sky Sport, Stefano Meloccaro.

Torna anche l'imitratrice Gabriella Germani, pronta ad incarnarsi nei personaggi che l'attualità porta alla ribalta. E tornano i tanti strampalati compagni di merende del bar, che Fiorello ha ribattezzato 'il gruppo walking dead' per l'età avanzata. Con qualche new entry: oltre al fioraio indiano, forse il parroco pugliese della vicina chiesa di Santa Chiara ("non so se potrà apparire in tv ma è divertentissimo, parla come Cassano") e un cameriere dell'Hilton in pensione che sa tutto sulle star passate per Roma ("ha servito in camera pure Kennedy e purtroppo si ricorda anche quando io alloggiavo lì ai tempi di 'Buona Domenica'... dovrò stare attento a non farlo parlare troppo", ride).

"Con questo programma ho riscoperto il piacere di fare tv, che dovrebbe essere divertimento e non ansia e preoccupazione, come è invece in altre situazioni", confessa Fiorello che per l'occasione (e in sintonia con lo 'spostamento' del suo bar) ha tenuto una conferenza stampa itinerante a bordo di un pullman turistico di quelli che fanno sightseeing, passando sotto alcuni dei luoghi simbolo della capitale ed ottenendo anche il saluto di Virginia Raggi dal suo balcone in Campidoglio.

Altra novità di questa edizione primaverile sarà una finestra su Milano, grazie ai collegamenti con Danti dei Two Fingerz ("che ci ha anche preparato degli stacchi musicali dirompenti", assicura Fiore) e con gli ospiti che di volta in volta si avvicenderanno accanto a lui. Rinnovata anche la sigla di Jovanotti, che questa volta intona la canzone che ha scritto per l'Edicola insieme a due rasta che cantano in inglese.

Ci saranno naturalmente anche degli ospiti da Roma (compresi quelli in collegamento 'via iPad') "ma - dice Fiorello - vorremmo evitare le ospitate promozionali" per il solo lancio di dischi e film. Ospite 'a sua insaputa' della prima puntata potrebbe essere invece Luca Cordero di Montezemolo, appena dimessosi dalla presidenza dell'Alitalia: "L'altro giorno stavamo provando i collegamenti via iPad, io ho scorso la mia agenda e ho provato a fare il suo numero, chiamandolo con FaceTime. Lui ha risposto a torso nudo appena uscito dalla doccia e naturalmente - scherza Fiorello - mi ha detto i veri motivi per cui ha lasciato Alitalia... Ho fatto fare un montaggio della nostra chiacchierata. Lui è un fan dell'edicola e se mi darà l'ok lo manderò in onda lunedì", conclude lo showman ricordando che oltre all'appuntamento mattutino, dal lunedì al venerdì andrà in onda sia su SkyUno che su Tv8 anche lo speciale serale delle 20.30, con una versione rieditata ed arricchita di contenuti inediti.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI