Home . Intrattenimento . Spettacolo . Officine Bocelli, successo per l'inaugurazione dello spazio polifuzionale del tenore a Lajatico

Officine Bocelli, successo per l'inaugurazione dello spazio polifuzionale del tenore a Lajatico

SPETTACOLO

E' stata un successo l'inaugurazione delle "Officine Bocelli", lo spazio dalle molteplici attività che Andrea Bocelli e la sua famiglia hanno deciso di far nascere a Lajatico, proprio sulle terre dove i suoi nonni hanno vissuto e lavorato per quattro generazioni. Un modo per valorizzare la sua Toscana tramite l'arte ma anche con i sapori e le atmosfere di quella società contadina che Bocelli ha sempre tenuto come valore. In centinaia, tra cui Luca Tommassini in visita per il Teatro del Silenzio, l'artista Aleandro Roncarà e Maurizio Giani di Waste Recicling, sabato hanno visitato questo nuovo ambiente, suddiviso al momento dal Food Court al piano terra e da Casa Bocelli Museum al primo, ma che presto vivrà anche con un Auditorium di 500 posti, una galleria d'arte ed una scuola di formazione legata alla lirica e alle arti sceniche. Gli spazi di quelle che erano le vecchie Officine di macchine agricole della famiglia Bocelli, sono stati interamente riprogettati dallo Studio Associato Bocelli ArchitetturAmbiente con la direzione artistica di Alberto Bartalini. D'effetto l'idea di un soffitto di libri aperti e dei lampadari con cristalli e materiale delle macchine agricole. Da segnalare in Casa Bocelli Museum, oltre gli oggetti della carriera di Bocelli, gli splendidi complementi di arredo di EDRA, e i Mantelli di Carnevale opera di Maria Luisa Squarcialupi (eseguiti con materiali di riciclo), provenienti dalla Collezione della Fondazione Giacomini Meo Fiorot per i Musei di Villa Mazzucchelli a Brescia. Grande è stata anche la partecipazione da parte del Comune di Lajatico e del suo primo cittadino Alessio Barbafieri che ha tagliato il nastro insieme al tenore e alle sua famiglia, dando ufficialmente il via al progetto.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI