Home . Intrattenimento . Spettacolo . Fabio Testi a 'La Zanzara': "Va cancellata la Boldrini, non la Perego"

Fabio Testi a 'La Zanzara': "Va cancellata la Boldrini, non la Perego"

SPETTACOLO
Fabio Testi a 'La Zanzara': Va cancellata la Boldrini, non la Perego

Fabio Testi (FOTOGRAMMA)

"Facevo il padrino delle trasmissioni, adesso le chiudo. Ma perché l'hanno chiusa la trasmissione della Perego? Bisognerebbe chiudere la Boldrini, non la Perego. Ne vediamo di tutti i colori in Parlamento, sarebbe da chiudere, e adesso per due cosette che abbiamo detto chiudono una trasmissione. Non ci posso credere…". E' quanto ha affermato a 'La Zanzara' l'attore Fabio Testi, presente sabato scorso alla trasmissione di Paola Perego 'Parliamone Sabato' finita al centro delle polemiche per la lista sessista sulle donne dell'Est.

"Non c’era nessuna offesa - si legge sul blog del programma radiofonico, che riporta l'intervento - era una cosa divertente, non bisogna prendersi troppo sul serio. Si parlava delle esperienze che ogni uomo può avere, anche con donne dell’Est Europa. Alcune cose di quella lista erano anche vere, tipo il fisico delle ragazze dell’Est che è una questione di Dna. Ed è pure vero che non sono bigotte e perdonano di più i tradimenti, sono più libere. Certo, sono generalizzazioni ma in percentuale è così".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI