Home . Intrattenimento . Spettacolo . La bacchetta di Casellati per Requiem di Cherubini al Petruzzelli

La bacchetta di Casellati per Requiem di Cherubini al Petruzzelli

SPETTACOLO
La bacchetta di Casellati per Requiem di Cherubini al Petruzzelli

Il Maestro Alvise Casellati

Il maestro Alvise Casellati dirigerà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli nel Requiem in do minore, per coro e orchestra di Luigi Cherubini (1760-1842). Maestro del Coro della Fondazione Petruzzelli è Fabrizio Cassi. Proprio quest'anno ricorre il bicentenario della prima esecuzione avvenuta il 21 gennaio del 1817, nella cattedrale di Saint-Denis. I concerti sono in programma questa sera (venerdì 21 aprile) alle 20.30 nella Chiesa del SS. Redentore di Altamura (Largo Giovanni Paolo II, 12) e sabato 22 aprile alle 20.30 nella Chiesa di San Nicola a Torre a Mare (Via Monte Grappa 19). I due appuntamenti voluti dalla Fondazione Petruzzelli rientrano nella programmazione decentrata della rassegna 'Di Suono & Incanto', realizzata in collaborazione con la 'Diocesi di Altamura, Gravina ed Acquaviva delle Fonti' e L’Archivio e la Biblioteca del Museo Civico di Altamura.

Casellati è considerato uno dei talenti emergenti degli ultimi anni ed ha suscitato l’attenzione dei media per aver lasciato una brillante carriera di avvocato a New York per dedicarsi alla grande passione della sua vita, la musica. Diplomato in violino a Padova con il Maestro Guido Furini, si avvicina alla direzione d’orchestra alla Musikhochschule di Vienna e alla Julliard School of Music di New York e si forma con il Maestro Piero Bellugi. Il suo esordio avviene al Teatro La Fenice in occasione del Concerto dei 150 Anni dell’Unità d’Italia nel marzo 2011. Cassi, maestro del coro, bussetano, è diplomato in Organo e Pianoforte al Conservatorio di Piacenza, dove ha conseguito un diploma di merito con il massimo dei voti nel Corso di Composizione principale, in Composizione e Direzione d’Orchestra al Conservatorio Arrigo Boito di Parma e in Direzione d’Orchestra all’Accademia Filarmonica di Bologna. Collabora con la Fondazione Arturo Toscanini di Parma, in qualità di Maestro accompagnatore, nelle produzioni Aida e La traviata, per la regia di Zeffirelli e la direzione di Domingo, Rigoletto, per la regia di Sgarbi e la direzione di K. L. Wilson. Come Maestro del Coro Cassi collabora con la Cooperativa Artisti del Coro di Parma, Il Coro Lirico Lombardo e la Corale Rossini di Modena; dal 2006 è a capo in qualità di Maestro della Corale Verdi di Parma. Nell’ottobre del 2001 e gennaio 2002 è a capo dell’orchestra sinfonica A. Toscanini in occasione dei concerti d’inaugurazione del restaurato organo di Giuseppe Verdi a Roncole di Busseto. Attivo nella sua città natale dal 1991 al 2003 Cassi è segretario organizzativo del Concorso Internazionale 'Voci Verdiane'; ha effettuato registrazioni televisive e radiofoniche in qualità di organista, pianista e Direttore d’Orchestra. A marzo 2015 è maestro del coro al Verdi di Pisa in Macbeth con la regia di D. Argento. Ha ricoperto l’incarico di altro Maestro del Coro al teatro Regio di Parma. Dal 2011 è Direttore Eventi Lirico – Musicali del comune di Busseto e con tale incarico ha partecipato al Comitato Nazionale del Bicentenario Verdiano nominato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Da settembre 2016 è Maestro del Coro della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI