Home . Intrattenimento . Spettacolo . Ermal Meta: "Il mio sogno? Avrei scritto un pezzo per Mia Martini"

Ermal Meta: "Il mio sogno? Avrei scritto un pezzo per Mia Martini"

SPETTACOLO
Ermal Meta: Il mio sogno? Avrei scritto un pezzo per Mia Martini

Ermal Meta ospite di AdnKronos Live

"Un duetto con lei no, perché non mi sarei mai permesso, ma il mio sogno sarebbe stato quello di scrivere un pezzo per Mia Martini". Lo rivela Ermal Meta, in un'intervista fiume in diretta su AdnKronos Live. L'artista, in giro per l'Italia con il suo 'Vietato Morire Tour', è reduce da un enorme successo di pubblico all'Alcatraz di Milano, dove ha unito i brani dell'esordio solista 'Odio le favole', presentato l'anno scorso a Sanremo, con quelli del recente 'Vietato morire', con cui ha conquistato il terzo posto tra i Big e il Premio della Critica, intitolato proprio a Mia Martini .

Ermal, seguitissimo dai suoi 'Lupi' (il soprannome dei suoi fans) racconta così la sua carriera e il clamoroso successo post Sanremo. "Ogni giorno può essere il tuo momento - dice - In questi anni ho fatto un sacco di cose, l'esperienza con la band è stata stupenda, ho scritto tante canzoni, anche per altri. Attraverso le voci degli altri impari anche a non dare niente per scontato, non si è mai arrivati. Bisogna fare un percorso e quel percorso lo decidi tu quando iniziarlo. Quello che faccio è fare musica tutti i giorni".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI